Dolore al petto

Dolore al petto

Dolore al petto

Molti di noi soffrono di dolore toracico e dolore toracico. Il dolore toracico e il dolore toracico (dolore al centro della schiena) possono influenzare la capacità lavorativa e la qualità della vita. Il dolore toracico può essere causato da una varietà di fattori, ma alcuni dei più comuni sono sovraccarico, trauma, usura, disfunzioni muscolari e disfunzioni meccaniche (dolori muscolari e articolari). Il dolore toracico è solitamente causato da un malfunzionamento dei muscoli e delle articolazioni.

 

Scorri sotto per vedere altri fantastici video di allenamento con esercizi che può aiutarti con dolore tra le scapole.

 



 

VIDEO: 5 esercizi di serraggio contro il torcicollo e il dolore toracico

Hai fatto male al collo e alle scapole? Non strano. Queste strutture sono infatti strettamente collegate quando si tratta di funzionalità e il malfunzionamento in una può causare dolore nell'altra. Qui ci sono cinque esercizi di movimento e stretching che possono ridurre la tensione muscolare nel collo e nella schiena, oltre a contribuire a una maggiore mobilità. Clicca sotto per vedere gli esercizi.


Unisciti alla nostra famiglia e iscriviti al nostro canale YouTube per suggerimenti, programmi di allenamento e conoscenze sulla salute gratuiti. Velkommen!

VIDEO: esercizi di forza per le spalle con elastico

L'allenamento elastico è uno dei modi migliori per allenare l'area tra le scapole. Utilizzando l'esercizio elastico, è possibile isolare muscoli specifici dentro e intorno alle scapole. Gli esercizi possono fornire una migliore funzione, meno dolore e un aumento locale della circolazione sanguigna che aiuta ad alleviare il dolore muscolare.

Ti sono piaciuti i video? Se ne hai approfittato, ti saremmo davvero grati di iscriverti al nostro canale YouTube e di darci un pollice in su sui social media. Significa molto per noi. Grazie mille!

 

Cosa posso fare anche per i dolori muscolari e articolari?

1. Si raccomanda l'esercizio generale, l'esercizio specifico, l'allungamento e l'attività, ma rimanere entro il limite del dolore. Due passeggiate al giorno di 20-40 minuti fanno bene a tutto il corpo e ai muscoli doloranti.

2. Punto di innesco / sfere di massaggio consigliamo vivamente - sono disponibili in diverse dimensioni in modo da poter colpire bene anche su tutte le parti del corpo. Non c'è auto aiuto migliore di così! Si consiglia quanto segue (fare clic sull'immagine seguente) - che è un set completo di 5 punti trigger / sfere di massaggio di diverse dimensioni:

palle trigger point

3. Formazione: Allenamento specifico con trucchi di allenamento di vari avversari (come questo set completo di 6 maglie di diversa resistenza) può aiutarti ad allenare forza e funzionalità. L'allenamento a maglia comporta spesso un allenamento più specifico, che a sua volta può portare a una prevenzione degli infortuni più efficace e alla riduzione del dolore.

4. Antidolorifico - Raffreddamento: Biofreeze è un prodotto naturale che può alleviare il dolore raffreddando delicatamente l'area. Il raffreddamento è particolarmente raccomandato quando il dolore è molto grave. Quando si sono calmati, si consiglia un trattamento termico - è quindi consigliabile avere sia il raffreddamento che il riscaldamento disponibili.

5. Sollievo dal dolore - Riscaldamento: Il riscaldamento dei muscoli stretti può aumentare la circolazione sanguigna e ridurre il dolore. Raccomandiamo quanto segue guarnizione riutilizzabile caldo / freddo (clicca qui per saperne di più) - che può essere utilizzato sia per il raffreddamento (può essere congelato) che per il riscaldamento (può essere riscaldato nel microonde).

 

Prodotti consigliati per alleviare il dolore per dolori muscolari e articolari

Biofreeze spruzzare-118ml-300x300

Biofreeze (Freddo / crioterapia)

 

 

- No, ikke Accetta il dolore toracico! Fagli indagare!

Non lasciare che il dolore in mezzo alla schiena diventi parte della tua vita quotidiana. Indipendentemente dalla tua situazione, sia che si tratti di un intenso lavoro fisico fin dalla giovane età o di un sacco di lavoro sedentario in ufficio, è così che la tua schiena può sempre ottenere una funzione migliore rispetto a quella di oggi. La nostra prima raccomandazione per il mal di schiena è quella di cercare uno dei tre gruppi professionali autorizzati pubblicamente dalle autorità sanitarie:

  1. chiropratico
  2. terapeuta manuale
  3. fisioterapista

La loro autorizzazione alla sanità pubblica è il risultato del riconoscimento da parte delle autorità della loro vasta istruzione ed è una sicurezza per te come paziente e comporta, tra le altre cose, diversi vantaggi speciali, come la protezione attraverso la Norwegian Patient Injury Compensation (NPE). È una sicurezza naturale sapere che questi gruppi professionali sono registrati in questo schema per i pazienti - e raccomandiamo, come detto, che uno sia indagato / trattato da gruppi professionali con questo schema associato.

I primi due gruppi professionali (chiropratico e terapista manuale) hanno anche il diritto di fare riferimento (a diagnostica per immagini come radiografia, risonanza magnetica e TC - o di rinvio a un reumatologo o neurologo se necessario per tale esame) e il diritto di denunciare malati (può denunciare malati se ritenuto necessario). Le parole chiave per migliorare la salute della schiena significano un carico più appropriato nella vita di tutti i giorni (regolazione ergonomica), generalmente più movimento e una seduta meno statica, nonché una maggiore attenzione all'esercizio fisico regolare.

 

 

Alcune delle cause più comuni di dolore toracico sono disfunzione alla schiena, muscolatura / mialgia e strutture vicine (ad esempio, scapola, spalla e collo). Il trattamento a freddo può alleviare il dolore alle articolazioni e ai muscoli doloranti? Blu. Biofreeze è un prodotto popolare.

 

 

Dov'è il baule?

La colonna vertebrale è divisa in 7 vertebre nervose, 12 vertebre toraciche e 5 vertebre lombari oltre all'osso sacro e al coccige. È l'area con le 12 vertebre che compongono quello che chiamiamo il torace. Nel linguaggio professionale si chiama colomba toracica, ma più spesso viene chiamata ogni giorno parte superiore della schiena / parte centrale della schiena o tra le scapole.

 

spina dorsale

- Qui vedi una panoramica delle vertebre nella colonna vertebrale. L'area toracica quindi fare riferimento a spalle al seno.



 

Alcune cause / diagnosi comuni di dolore al petto sono:

Artrite (artrite) (il dolore dipende da quali articolazioni sono interessate)

osteoartrite

Cattiva postura / postura (noto anche come "iPosture" o "sindrome della croce superiore")

Erector spinae mialgia (Posteriore muscolare)

Frattura (frattura della colonna vertebrale - rara, ma può verificarsi, ad esempio, con un trauma grave)

spogliatoio comune nel torace, costole e / o tra le scapole (interscapolare)

Nodi muscolari / mialgia nella parte posteriore:

Punti trigger attivi causerà dolore continuamente dal muscolo (ad es. musculus rhomboideus o iliocostalis thoracis)
Punti trigger latenti fornisce dolore attraverso la pressione, l'attività e la tensione

Mialgia del quadratus lumborum (QL) (questo tipo di disfunzione muscolare può contribuire al mal di schiena)

reumatismo (il dolore dipende da quali articolazioni sono interessate)

Malattia di Scheuermann (questo provoca un forte aumento della curva cifosi della colonna vertebrale toracica e conferisce una postura molto magra)

scoliosi (la scoliosi congenita o idiopatica può causare mal di schiena, medio e parte superiore della schiena)

Prolasso toracico (molto raro, ma può verificarsi dopo un trauma, ad esempio)

 

Cause rare di dolore toracico:

malattia della colecisti

Infezione (spesso con alto CRP e febbre)

cancro

 

Il dolore toracico può essere causato tensione muscolare, disfunzione articolare e / o irritazione dei nervi vicini. un chiropratico, terapeuta manuale o un altro esperto di disturbi muscoloscheletrici e scheletrici in grado di diagnosticare il tuo disturbo e darti una spiegazione approfondita di cosa si può fare in termini di trattamento e cosa si può fare da soli esercizi, vestibilità ergonomica e trattamento a freddo o trattamento termico. Fai attenzione a non ferirti al petto per un certo periodo di tempo, piuttosto consultare un medico e diagnosticare la causa del dolore: in questo modo apporterai le modifiche necessarie il prima possibile.

 

Sintomi comuni riportati e presentazioni del dolore del dolore toracico:

- Intorpidimento della colonna vertebrale toracica

- Sto bruciando spalle al seno

Profondo dolore spalle al seno

Scossa elettrica in spalle al seno

- Hogging i spalle al seno

- Knute i spalle al seno

- Crampi spalle al seno

- Mauring i spalle al seno

- Murring i spalle al seno

- Nummen i spalle al seno

- Scuotiti spalle al seno

- Distorta i spalle al seno

- Stanco i spalle al seno

Cucitura spalle al seno

Støl i spalle al seno

- Ferite spalle al seno

- Effetto i spalle al seno

Tender in spalle al seno


Esame diagnostico di imaging del dolore toracico

A volte può essere necessario l'imaging (X, MR, TC o ecografia diagnostica) per determinare la causa esatta del problema. Normalmente, riuscirai a non scattare foto della colonna vertebrale toracica, ma questo è rilevante se c'è il sospetto di lesioni, fratture o prolasso. In alcuni casi si effettuano anche radiografie con l'intenzione di controllare la curvatura della schiena, quindi al fine di esaminare skolios a o Scheuermann (cifosi bruscamente aumentata). Di seguito si vedono varie immagini di come appare la colonna vertebrale toracica nelle varie forme di esame.

 

Radiografia della colonna vertebrale toracica (dalla parte anteriore, AP)

Immagine del torace sul petto - frontale - Foto Wikimedia
- Descrizione: Radiografia della colonna vertebrale toracica, angolo frontale (visto di fronte), nella foto vediamo le vertebre T1 - T12, 1a costola, clavicola (clavico), esofago, faccetta articolare, 6a costola, etichetta trasversale T7 (processo trasverso), disco intervertebrale (disco tvertebrale) e (vertebra toracica).

Foto: Wikimedia / Wikifoundry

 

Radiografia della colonna vertebrale toracica (di lato)

Radiografia del torace (columna toracica) - Foto Wikimedia

- Descrizione: Radiografia della colonna vertebrale toracica, angolo laterale (visto di lato), nella foto vediamo le vertebre T1 - T12, il disco intervertebrale (disco intervertebrale), la vertebra toracica (vertebra toracica), IVF (forame intervertebrale), 12a costola e vediamo anche la parte superiore della vertebra lombare L1) ..

Foto: Wikimedia / Wikifoundry

 

Immagine MRI della colonna vertebrale toracica (MR colonna toracica)

Colonna lombare (colonna toracica) con prolasso in T6-7

- Descrizione: Immagine MRI della colonna vertebrale toracica, angolo laterale (visto di lato), nell'immagine vediamo le vertebre T1 - T12 e le strutture associate, inclusi i dischi intervertebrali toracici. Questo esame MRI mostra un prolasso in T6-7 che esercita pressione sul midollo spinale / radice nervosa.

 

 

Risonanza magnetica della colonna vertebrale toracica - immagine della malattia di Scheuermann

Risonanza magnetica della malattia di Scheuermann

- Descrizione: Immagine MRI della colonna vertebrale toracica, angolo laterale (visto di lato). Qui vediamo la caratteristica curva aumentata (cifosi toracica) che si verifica nella malattia di Scheuermann.

 

Immagine TC della colonna vertebrale toracica (dall'angolo frontale)

Immagine CT del torace

Qui vediamo un esame TC della colonna vertebrale toracica, presa dalla parte anteriore nel cosiddetto angolo da anteriore a posteriore (AP).

 

Immagine TC del torace (laterale, laterale)

Esame TC del torace (columna toracica)

Qui vediamo un esame TC del torace, prelevato dal lato al cosiddetto angolo laterale.




 

Dolore toracico acuto, subacuto o cronico?

Il dolore toracico può essere suddiviso in dolore acuto, subacuto e cronico. Dolore toracico acuto significa che la persona ha avuto dolore al petto per meno di tre settimane, subacuto è il periodo da tre settimane a tre mesi e il dolore che ha una durata di più di tre mesi è classificato come cronico. Il dolore alla colonna vertebrale toracica può essere causato da disfunzione muscolare / mialgia, blocchi articolari della schiena o delle costole e / o irritazione dei nervi vicini. Uno chiropratico, terapeuta manuale o un altro esperto di disturbi muscoloscheletrici, nervosi e nervosi, può diagnosticare il tuo disturbo e darti una spiegazione approfondita di cosa si può fare in termini di trattamento e cosa puoi fare da solo. Assicurati di non camminare a lungo con dolore toracico, piuttosto contatta un terapista autorizzato pubblicamente (chiropratico, fisioterapista o terapista manuale) e fai diagnosticare la causa del dolore.

 

Innanzitutto, verrà eseguito un esame meccanico in cui il medico esamina il modello di movimento della colonna vertebrale toracica o qualsiasi sua mancanza. Qui vengono studiati anche la tenerezza alla pressione, la forza muscolare, nonché test specifici che danno al medico un'indicazione di ciò che provoca dolore alla colonna vertebrale toracica. In caso di problemi alla schiena toracica, in alcuni casi potrebbe essere necessario diagnostica per immagini. Un chiropratico ha il diritto di fare riferimento a tali esami radiografici, MR, TC ed ecografia. Vale sempre la pena provare un trattamento conservativo per tali disturbi, prima di considerare possibilmente interventi o misure più invasive. Il trattamento che riceverai varierà a seconda di quanto rilevato durante l'esame clinico.

 

 

Chiropratica: effetto clinicamente provato per alleviare il dolore al petto

Uno studio (Schiller et al) ha dimostrato che il trattamento manipolativo del dolore toracico meccanico (dolore articolare o muscolare) ha avuto un effetto di sollievo dai sintomi. L'utilizzo di questo in connessione con la formazione darà un effetto ancora migliore, basato sulla ricerca.

 

Alcune forme di trattamento conservativo del dolore toracico

Pratica casa viene spesso stampato e utilizzato per affrontare un uso improprio della muscolatura, con l'intenzione di fornire un effetto a lungo termine e di lunga durata.

ultrasuono può essere utilizzato sia a livello diagnostico che come trattamento ad ultrasuoni, quest'ultimo agisce fornendo un effetto di riscaldamento profondo mirato ai problemi muscolo-scheletrici.

elettroterapia (TENS) o power therapy è anche usato per problemi articolari e muscolari, è inteso come antidolorifico diretto, mirato alla zona dolorante.

Trattamento di trazione (noto anche come trattamento del legamento o distrazione della flessione) è un trattamento utilizzato soprattutto nella parte bassa della schiena e del collo / petto di transizione per aumentare il movimento delle articolazioni e allungare i muscoli vicini.

mobilitazione congiunta o trattamento correttivo delle articolazioni chiropratiche aumenta il movimento delle articolazioni, che a sua volta consente ai muscoli che si attaccano alle articolazioni e in prossimità di muoversi più correttamente.

 

Lo stretching può alleviare i muscoli tesi - Photo Seton
massaggio È usato per aumentare la circolazione sanguigna nell'area e quindi ridurre la tensione muscolare, che a sua volta può causare meno dolore.

trattamento termico usato per dare un effetto di riscaldamento profondo nell'area in questione, che a sua volta può dare un effetto di riduzione del dolore - ma si dice generalmente che il trattamento termico non dovrebbe essere applicato a lesioni acute, così come è trattamento del ghiaccio preferire. Quest'ultimo è usato per lesioni acute e dolori per alleviare il dolore nell'area.

trattamento laser (noto anche come laser antinfiammatorio) può essere utilizzato a frequenze diverse e quindi ottenere effetti di trattamento diversi. È spesso usato per stimolare la rigenerazione e la guarigione dei tessuti molli, inoltre può essere usato anche anti-infiammatorio.

idroterapia (chiamato anche trattamento con acqua calda o trattamento con piscina riscaldata) è una forma di trattamento in cui getti d'acqua dura dovrebbero stimolare un migliore apporto di sangue, oltre a dissolversi nei muscoli tesi e nelle articolazioni rigide.

 

Elenco dei trattamenti (entrambi molto alternativa e più conservatrice):

 

Trattamento manuale av mal di schiena

Come accennato in precedenza, sia il chiropratico che il terapista manuale sono i gruppi professionali con l'istruzione più lunga e l'autorizzazione pubblica da parte delle autorità sanitarie - ecco perché questi terapisti (compresi i fisioterapisti) vedono la maggior parte dei pazienti con disturbi muscolari e articolari. L'obiettivo principale di tutti i trattamenti manuali è ridurre il dolore, promuovere la salute generale e aumentare la qualità della vita ripristinando la normale funzione del sistema muscolo-scheletrico e del sistema nervoso. In caso di mal di schiena, il medico tratterà la schiena localmente per ridurre il dolore, ridurre l'irritazione e aumentare l'afflusso di sangue, nonché ripristinare il normale movimento nelle aree affette da disfunzioni articolari - questo può essere ad es. parte bassa della schiena, colonna vertebrale toracica, bacino, collo, scapola e articolazione della spalla. Quando si sceglie una strategia di trattamento per il singolo paziente, il clinico autorizzato pubblicamente pone l'accento sul vedere il paziente in un contesto olistico. Se si sospetta che il mal di schiena sia dovuto a un'altra malattia, verrai indirizzato per un ulteriore esame.

Il trattamento manuale (da un chiropratico o terapista manuale) consiste in una serie di metodi di trattamento in cui il terapista utilizza principalmente le mani per ripristinare la normale funzione di articolazioni, muscoli, tessuto connettivo e sistema nervoso:

- Trattamento articolare specifico
- Allunga
- Tecniche muscolari
- Tecniche neurologiche
- Esercizio di stabilizzazione
- Esercizi, consigli e indicazioni

 

Trattamento chiropratico - Foto Wikimedia Commons

 

Cosa fa un chiropratico o un terapista manuale?

Dolore muscolare, articolare e nervoso: sono cose che un chiropratico o un terapista manuale possono aiutare a prevenire e curare. La terapia chiropratica / manuale consiste principalmente nel ripristinare i movimenti e le funzioni articolari che possono essere compromesse dal dolore meccanico.

Ciò avviene mediante le cosiddette tecniche di correzione o manipolazione articolare, nonché mobilizzazione articolare, tecniche di stretching e lavoro muscolare (come la terapia con trigger point e il lavoro profondo dei tessuti molli) sui muscoli coinvolti. Con una maggiore funzionalità e meno dolore, può essere più facile per le persone impegnarsi in attività fisica, che a sua volta avrà un effetto positivo sia sull'energia che sulla salute.

 

esercizi, esercizio e considerazioni ergonomiche.

Un esperto di disturbi muscolari e scheletrici può, in base alla tua diagnosi, informarti sulle considerazioni ergonomiche che devi prendere per prevenire ulteriori danni, assicurando così il tempo di guarigione più veloce possibile. Dopo che la parte acuta del dolore è finita, nella maggior parte dei casi ti verranno anche assegnati esercizi a casa che aiutano anche a ridurre le possibilità di ricaduta. Nel caso di disturbi cronici, è necessario passare attraverso i movimenti motori che fai nella vita di tutti i giorni, in modo da essere in grado di eliminare la causa del dolore che si verificano più volte.

donna che si esercita in sabbia 700

- Qui troverai una panoramica e un elenco di esercizi che abbiamo pubblicato in relazione alla prevenzione, prevenzione e sollievo del dolore toracico, del mal di schiena, del torace, dell'osteoartrosi e di altre diagnosi pertinenti.

 

Panoramica - Esercizi ed esercizi per il dolore al petto e il dolore al petto

5 esercizi di yoga contro la rigidità della schiena

Posizione della rana - yoga

8 esercizi per il mal di schiena

tratto del panno posteriore e piegare

Esercizio per il torace e tra le scapole

Donna che allunga le scapole e del collo sulla palla terapeutica

 

Leggi anche: Cosa dovresti sapere sull'osteoartrite

Artrosi del ginocchio

Leggi anche: - 7 meravigliosi benefici per la salute del consumo di avocado

avocado 2

 

referenze:
  1. NHI - Norwegian Health Informatics.
  2. Schiller et al (2001). Efficacia della terapia manipolativa spinale nel trattamento del dolore meccanico della colonna vertebrale toracica: uno studio clinico pilota randomizzato. J Manipolative Physiol Ther. 2001 Jul-Aug;24(6):394-401.

 

Domande frequenti sul dolore toracico:

 

Q: Mi sono fatto male alla parte superiore della schiena. Quale potrebbe essere la causa?

Risposta: Senza ulteriori informazioni, è impossibile dare una diagnosi specifica, ma a seconda della preistoria (è stato un trauma? È durato a lungo?), Ci possono essere diverse cause di mal di schiena. Il dolore nella parte superiore della schiena può essere dovuto a blocchi articolari nella colonna vertebrale toracica o nelle costole, mialgie nei muscoli vicini, ma anche a una serie di altre cause - vedi l'elenco all'inizio dell'articolo per diverse possibili diagnosi.

 

D: I rotoli di schiuma possono aiutarmi con il mio petto?

Risposta: Sì, un rullo di schiuma / rullo di schiuma può aiutarti in parte, ma se hai un problema alla schiena, ti consigliamo di contattare un operatore sanitario qualificato nelle discipline muscoloscheletriche e ottenere un piano di trattamento qualificato con esercizi specifici specifici.

 

D: Perché hai mal di schiena?
Risposta: Il dolore è il modo in cui il corpo dice che qualcosa non va. Pertanto, i segnali di dolore devono essere interpretati nel senso che c'è una forma di disfunzione nell'area interessata, che dovrebbe essere studiata e ulteriormente risolta con un trattamento ed esercizio adeguati. Le cause del mal di schiena possono essere dovute a un carico errato improvviso o un sovraccarico graduale nel tempo, che può portare ad un aumento della tensione muscolare, rigidità articolare, irritazione dei nervi e, se le cose sono andate abbastanza lontano, eruzioni cutanee discogeniche (irritazione dei nervi / dolore ai nervi dovuto alla malattia del disco).

 

D: Cosa si dovrebbe fare con un mal di schiena pieno di nodi muscolari?

risposta: nodi muscolari molto probabilmente si sono verificati a causa di un disallineamento dei muscoli o di un disallineamento. Possono anche esserci tensioni muscolari associate intorno alle faccette articolari nelle vertebre e nelle articolazioni. Inizialmente, dovresti ottenere un trattamento qualificato e quindi specifico esercizi e lo stretching in modo che non diventi un problema ricorrente più avanti nella vita.

 

Maschio, 22 anni. Funziona molto con i dati e davanti allo schermo del computer. Lottare con rigidità e dolore nell'area tra le scapole - a volte può essere così rigido e doloroso che sento che può essere doloroso respirare correttamente. Cosa potrebbe essere?

Per prima cosa, consultare un medico e ottenere un'analisi di ciò che sta accadendo ai muscoli e alle articolazioni. Così giovane con un dolore così intenso non è del tutto buono - dopotutto dovresti averlo lì ancora per qualche anno. Sospettiamo che possa essere uno sforzo unilaterale (dati e spalle ruotate in avanti con posizione della testa sporgente) che è una grande parte del problema qui: lotti anche con mal di testa e dolore al collo? Dovresti consultare un chiropratico (o simile) per rilassarti tra le scapole e lavorare i muscoli tesi nella zona.

 

 

Logo Youtube piccoloSegui Vondt.net su YOUTUBE

(Segui e commenta se vuoi che realizziamo un video con esercizi o elaborazioni specifici per esattamente i TUOI problemi)

logo facebook piccoloSegui Vondt.net su FACEBOOK

(Cerchiamo di rispondere a tutti i messaggi e le domande entro 24-48 ore. Possiamo anche aiutarti a interpretare le risposte MRI e simili.)

 

 

Leggi anche: - Gli incredibili benefici per la salute del sale rosa dell'Himalaya

Sale rosa dell'Himalaya - Foto Nicole Lisa Photography

Leggi anche: - Erbe sane che aumentano la circolazione sanguigna

Peperoncino di cayenna - Foto Wikimedia

1 Rispondere
  1. Lillian Maehre dice:

    Dopo essere stata curata da un fisioterapista, osteopata e chiropratico per diversi mesi senza molto aiuto, ora ho improvvisamente un forte dolore al fianco destro, sotto il torace, sul fianco e dietro la schiena. Perdo la sensazione sulla pelle, brucia e punge e peggiora quando mi sdraio, indipendentemente dalla posizione in cui mi sdraio. Provo anche dolore nello stesso punto. Hai scoperto che ci devono essere i nervi che sono pizzicati? Sono stati sottoposti a raggi X e hanno ricevuto Tramadol 50 mg. Ma 3 Tramadol al giorno non bastano per allontanare il dolore. C'è qualcosa che posso fare da solo per alleviare il dolore? Ho un appuntamento per una risonanza magnetica tra quasi due mesi, ma non so come resistere così a lungo senza più alleviare il dolore. Saluti Lillian

    Svar

Lascia un commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Legg igjen en kommentar

Din e-Postadresse vil ikke bli publisert.