Sindrome del piriforme e fibromialgia: il dolore profondo dei glutei

5/5 (4)

Ultimo aggiornamento il 23/02/2024 di Le cliniche del dolore - Salute interdisciplinare

Sindrome del piriforme e fibromialgia: il dolore profondo dei glutei

La sindrome del piriforme e la fibromialgia sembrano avere qualche relazione. Tra le altre cose, si può osservare una maggiore incidenza della sindrome del piriforme tra le persone affette da fibromialgia - e ciò potrebbe essere dovuto a diversi motivi noti legati a quest'ultima sindrome del dolore cronico.

La sindrome del piriforme è una diagnosi che comporta l'irritazione o il pizzicamento del nervo sciatico in profondità dietro la seduta e verso il gluteo.¹ Tale irritazione può dare origine a un dolore profondo alla seduta che può essere avvertito come lancinante, bruciante o doloroso - e i sintomi possono seguire il nervo sciatico lungo la gamba. Inoltre, si possono avvertire formicolio, intorpidimento e cambiamenti sensoriali associati alla distribuzione dei nervi. Nell'articolo esamineremo anche più da vicino le possibili ragioni per cui le persone affette da fibromialgia sembrano essere più frequentemente colpite.

Suggerimenti: Più avanti nell'articolo mostra chiropratico Alexander Andorff ti proponiamo un programma di stretching delicato contro la sindrome del piriforme, composto da 4 esercizi, che possono aiutarti a sciogliere i muscoli glutei profondi e tesi. Forniamo anche consigli sulle automisure consigliate, come il sollievo con cuscino del sedile ergonomico e dormire con cuscino pelvico con cinghia di fissaggio. Tutti i consigli sui prodotti si aprono in una nuova finestra del browser.

Sindrome del piriforme: quando il nervo sciatico viene pizzicato nella sede

Il nervo sciatico nella sede è approssimativamente il vicino più vicino al muscolo piriforme. Il compito principale del muscolo piriforme è quello di ruotare l'anca verso l'esterno quando lo si desidera - e poiché si attacca sia all'osso sacro (sopra il coccige) che all'esterno verso l'anca - un'irritazione o un malfunzionamento di questo potrebbe portare a pizzicamento del muscolo sciatico. nervo. Questi dolori possono spesso assomigliare ad altri tipi di irritazione dei nervi, come la stenosi lombare, il prolasso lombare o i problemi alle articolazioni pelviche. Gli studi hanno dimostrato che fino al 36% dei casi di sciatica sono dovuti alla sindrome del piriforme.²

- Il dolore è spesso aggravato dalla seduta prolungata o dalla posizione sbagliata del sonno

La sindrome del piriforme di solito causa un peggioramento dei sintomi se ci si siede, il che, ovviamente, esercita una maggiore pressione sul coccige e sull'articolazione della seduta. Oltre a ciò, i pazienti con questa diagnosi avvertiranno anche un peggioramento se dormono sul lato affetto. Naturalmente diventa quindi importante adottare da soli misure nella vita di tutti i giorni che alleggeriscano l'area, compreso l'uso di cuscinetto per coccige ammortizzante. Una tale automisurazione ergonomica darà all’area il sollievo e il recupero di cui ha tanto bisogno. Quando dormi puoi considerare di usarne uno cuscino pelvico con cinghia di fissaggio.

Il nostro consiglio: Usa un cuscino per il coccige quando sei seduto (il link si apre in una nuova finestra)

In caso di irritazione dei nervi della seduta, forse non sorprende, che sia molto importante alleviare il nervo sciatico e il muscolo piriforme. Utilizzando a cuscinetto per coccige ammortizzante potrai sederti in modo più corretto ed evitare sforzi errati sulla zona. Ciò fornisce, nel tempo, una base affinché l'area riceva una restituzione sufficiente, in modo che il danno possa guarire e migliorare. Premere suo per saperne di più sulla nostra raccomandazione.

Per dormirci'lato negativo' può fornire sollievo

La ragione per cui i medici raccomandano spesso ai pazienti con sindrome del piriforme di dormire con il lato doloroso rivolto verso l'alto è che ciò si traduce in una minore pressione e una migliore circolazione nell'area. Utilizzo di cuscino pelvico con cinghia di fissaggio, utilizzato durante la gravidanza, può contribuire a una posizione di sonno ancora migliore e più ergonomica.

La nostra raccomandazione: Prova a dormire con un cuscino pelvico con una cinghia di fissaggio

Il motivo per cui si consiglia alle donne incinte di andare a letto cuscino per il pavimento pelvico perché dona un sollievo ottimale alla schiena, al bacino e ai fianchi. Oltre alle ginocchia. Ciò non significa però che questa posizione per dormire sia adatta solo alle donne incinte. Al contrario, è estremamente adatto a tutti e può contribuire a una posizione di sonno più ergonomica. Puoi leggere di più sulla nostra raccomandazione suo.

– Meglio durante il movimento e dopo lo stretching

Un altro segno caratteristico della sindrome del piriforme è che spesso ci si sente meglio quando ci si muove o si cammina. Poi "rimetterti in sesto" quando sarai di nuovo calmo. La base di questo miglioramento è, tra le altre cose, la variazione del carico durante il movimento - e il fatto che la circolazione sanguigna contribuisce a rendere più flessibili le fibre muscolari dei muscoli della seduta e dei fianchi. Allo stesso modo, molte persone riscontrano un miglioramento temporaneo quando eseguono esercizi di stretching ed esercizi di mobilità.

Vare dipartimenti clinici di Vondtklinikkene (clic suo per una panoramica completa delle nostre cliniche), anche a Oslo (Lamberteter) e Viken (Suono Eidsvoll og Legno grezzo), ha una spiccata competenza professionale nell'indagine, nel trattamento e nella riabilitazione del dolore muscolare, tendineo, nervoso e articolare. Dito del piede Contattaci se desideri aiuto da terapisti autorizzati pubblicamente con esperienza in questi campi.

Fibromialgia e relazione con la sindrome del piriforme

(Figura 1: Il muscolo piriforme)

La fibromialgia è una sindrome dolorosa cronica che tipicamente causa dolore diffuso e diffuso nel tessuto connettivo e nei tessuti molli in tutto il corpo. Il nome stesso fibromialgia può in realtà essere diviso in due parole. fibro - cioè tessuto connettivo. E mialgia – dolori muscolari. Il bacino, le anche e la parte bassa della schiena sono spesso aree problematiche note per questo gruppo di pazienti. In queste aree troviamo alcuni dei gruppi muscolari più grandi, che comprendono i muscoli glutei (muscoli dei glutei), il piriforme e i muscoli della coscia. Qui è importante menzionare i muscoli posteriori della coscia sulla parte posteriore delle cosce, poiché questi si attaccano direttamente all'osso seduto e all'articolazione della seduta sul sedile.

Tensione muscolare e contrazione muscolare nella fibromialgia

Il dolore muscolare e la tensione muscolare sono due sintomi ben noti della fibromialgia. Ciò può essere dovuto, tra le altre cose, al fatto che molte persone affette da fibromialgia hanno una maggiore attività nelle loro cellule nervose - e un contenuto più elevato della sostanza P che segnala il nervo doloroso (leggi anche: fibromialgia e sostanza P). Nel tempo, tale tensione muscolare può contribuire a far sì che i muscoli diventino meno flessibili, più corti e più sensibili al dolore. Ciò include anche il muscolo piriforme, che può quindi esercitare una pressione diretta sul nervo sciatico all'interno della sede.

Il modello del dolore del piriforme

Se diamo un'occhiata alla figura 1, che mostra la struttura del dolore e i punti di attacco del muscolo piriforme, possiamo vedere che questi colpiscono principalmente i glutei e la parte superiore della coscia. Ma qui è incredibilmente importante menzionare che questo è lo schema del dolore del piriforme indipendentemente dalla decompressione del nervo sciatico. Quando aggiungiamo irritazione o pressione al nervo sciatico, il modello del dolore può cambiare in modo significativo. In caso di irritazione dei nervi i sintomi e il dolore peggiorano e spesso si aggiungono anche sintomi sensoriali.

Trattamento della sindrome del piriforme

agopuntura nalebehandling

Esistono numerosi metodi di trattamento che possono contribuire al trattamento olistico della sindrome piriforme. La prima priorità è alleviare e ridurre la pressione sul nervo sciatico. In questo caso viene spesso utilizzata una combinazione di tecniche di trattamento per ottenere un miglioramento funzionale e un sollievo dal dolore. Ciò può includere:

  • Agopuntura intramuscolare
  • Terapia laser
  • Mobilizzazione congiunta della parte bassa della schiena e del bacino
  • Tecniche muscolari e massaggi
  • Banco trazioni (popolarmente chiamato «panca per stretching')
  • Shockwave Therapy

Come accennato, la tensione muscolare e il dolore dei tessuti molli sono problemi noti nei pazienti con fibromialgia. Non sorprende quindi particolarmente che molte persone affette da fibromialgia necessitino di una terapia fisica regolare per rigidità articolare e muscoli doloranti. Il trattamento con tecniche muscolari, compreso il massaggio, può mostrare un effetto positivo sotto forma di riduzione del dolore muscolare e miglioramento dell'umore.³

- Effetto positivo documentato del dry needling (IMS)

Alla Vondtklinikken tutti i nostri terapisti hanno esperienza professionale nell'agopuntura intramuscolare. Le meta-analisi, la forma di ricerca più forte, mostrano che il trattamento con aghi diretti ai punti trigger (nodi muscolari miofasciali) possono produrre meno dolore, ridurre l'ansia e la depressione, meno affaticamento e migliorare il sonno. Qui è importante notare che il trattamento ha avuto un effetto a breve termine e quindi ha dovuto essere ripetuto con un certo intervallo di tempo.4

- Cliniche del dolore: possiamo aiutarti con dolori muscolari e articolari

I nostri medici autorizzati pubblicamente presso le nostre cliniche affiliate Le cliniche del dolore ha un particolare interesse professionale e competenza nella ricerca, nel trattamento e nella riabilitazione di disturbi muscolari, tendinei, nervosi e articolari. Lavoriamo intenzionalmente per aiutarti a trovare la causa del tuo dolore e dei tuoi sintomi e quindi aiutarti a sbarazzartene.

Indagine ed esame della sindrome del piriforme

dolore all'anca sul davanti

Abbiamo già menzionato in precedenza come molte altre diagnosi possano causare sintomi simili alla sindrome del piriforme. Attraverso esami clinici e test funzionali, in cui si indaga per danni al disco e tensione nervosa, si può arrivare gradualmente alla diagnosi. Se indicato dal punto di vista medico, i nostri medici hanno il diritto di richiedere l'imaging diagnostico (compreso l'esame MRI).

Riassunto: Sindrome del piriforme e fibromialgia

Che le persone affette da fibromialgia siano più frequentemente colpite dalla sindrome del piriforme non è particolarmente sorprendente. Soprattutto se si tiene conto della tensione muscolare cronica. Nel tempo, ciò fa sì che le fibre muscolari diventino più corte e meno elastiche. Il tessuto danneggiato si trova anche all'interno delle fibre muscolari, ovvero tessuti molli con ridotta capacità di carico e maggiore sensibilità al dolore.

VIDEO: 4 esercizi di stretching contro la sindrome del piriforme

Nel video qui sopra, il chiropratico Alexander Andorff mostra 4 esercizi di stretching contro la sindrome piriforme. Lo scopo degli esercizi è quello di fornire una base per muscoli più flessibili e di ridurre la pressione sul nervo sciatico in profondità nella seduta. Questo programma di esercizi può essere eseguito quotidianamente.

Unisciti al nostro gruppo di supporto per reumatismi e dolori cronici

Sentiti libero di iscriverti al gruppo Facebook «Reumatismi e dolore cronico - Norvegia: ricerca e notizie» (clicca qui) per gli ultimi aggiornamenti sulla ricerca e gli articoli dei media sui disturbi reumatici e cronici. Qui i membri possono anche ricevere aiuto e supporto - in ogni momento della giornata - attraverso lo scambio delle proprie esperienze e consigli. Altrimenti, ti saremmo molto grati se ci seguissi sulla pagina Facebook e Il nostro canale Youtube (il link si apre in una nuova finestra).

Si prega di condividere per sostenere chi soffre di malattie invisibili

Ciao! Possiamo chiederti un favore? Vi chiediamo gentilmente di mettere mi piace al post sulla nostra pagina FB e di condividere questo articolo sui social media o tramite il vostro blog (collegarsi direttamente all'articolo). Siamo anche felici di scambiare collegamenti con siti Web pertinenti (contattaci su Facebook se desideri scambiare collegamenti con il tuo sito Web). La comprensione, la conoscenza generale e una maggiore concentrazione sono il primo passo verso una vita quotidiana migliore per chi soffre di reumatismi e diagnosi di dolore cronico. Quindi speriamo che ci aiuterai in futuro con questa battaglia della conoscenza!

Le cliniche del dolore: la tua scelta per la moderna salute interdisciplinare

I nostri medici e reparti clinici mirano sempre a essere tra le migliori élite nel campo della ricerca, del trattamento e della riabilitazione del dolore e delle lesioni a muscoli, tendini, nervi e articolazioni. Premendo il pulsante qui sotto, puoi vedere una panoramica delle nostre cliniche - anche a Oslo (incl Lamberteter) e Viken (Legno grezzo og Suono Eidsvoll).

Fonti e ricerche: sindrome del piriforme e fibromialgia

1. Hicks et al 2023. Sindrome del piriforme. 2023 agosto 4. Pubblicazione StatPearls; Gennaio 2023– [PubMed / StatPearls]

2. Siddiq et al, 2018. Sindrome del piriforme e neurite del portafoglio: sono la stessa cosa? Cureo. 2018 maggio; 10(5). [PubMed]

3. Field et al, 2002. Il dolore causato dalla fibromialgia e la sostanza P diminuiscono e il sonno migliora dopo la massoterapia. J Clin Reumatolo. 2002 aprile;8(2):72-6. [PubMed]

4. Valera-Calero et al, 2022. Efficacia del Dry Needling e dell'agopuntura nei pazienti con fibromialgia: una revisione sistematica e una meta-analisi. Int J Ambiente Res Salute pubblica. 2022 Ago 11;19(16):9904. [PubMed]

Articolo: Sindrome del piriforme e fibromialgia: il dolore profondo dei glutei

Scritto da: I nostri chiropratici e fisioterapisti autorizzati pubblicamente presso Vondtklinikkene

Controllo dei fatti: I nostri articoli si basano sempre su fonti serie, studi di ricerca e riviste di ricerca, come PubMed e Cochrane Library. Vi preghiamo di contattarci se riscontrate errori o avete commenti.

FAQ: domande frequenti sulla sindrome del piriforme e sulla fibromialgia

1. Quali muscoli sono coinvolti nella sindrome del piriforme?

Questa è in realtà una bella domanda. Anche se a prima vista è naturale dire che si tratta solo del muscolo piriforme. Ma la verità è che ci saranno compensazioni significative anche nei muscoli vicini, incluso il gluteo medio, i muscoli della coscia e quelli dell’anca. Come abbiamo accennato in precedenza, il piriforme è responsabile della rotazione esterna dell'anca e, se riduciamo la mobilità dell'articolazione dell'anca, ciò porterà a compensazioni significative negli altri muscoli.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Lascia una valutazione a stelle

1 Rispondere

Lascia un commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Legg igjen en kommentar

Din e-Postadresse vil ikke bli publisert. I campi obbligatori sono contrassegnati con *