PROLAPS NELLA SCHIENA

Prolasso lombare

Il prolasso della colonna lombare è una lesione del disco in cui il contenuto molle di uno dei dischi intervertebrali nella parte bassa della schiena è stato spinto attraverso lo strato esterno.

Questa massa morbida è chiamata nucleo polposo e può causare dolore ai nervi a seconda di quanto sporge dal disco e se irrita una radice nervosa. Ciò significa che il dolore associato a un prolasso nella parte bassa della schiena può variare.

 

Articolo: prolasso lombare

Ultimo aggiornamento: 16.03.2022

A cura di: Vondtklinikkene Salute interdisciplinare - dip. Lamberteter (Oslo), av. Råholt (Viken) e dipart. Suono Eidsvoll (Baia).

 

- Presso i nostri dipartimenti interdisciplinari presso Vondtklinikkene a Oslo (Lamberteter) e Viken (Suono Eidsvoll og Råholt), i nostri medici hanno una competenza professionale unica nella valutazione, nel trattamento e nella formazione riabilitativa per il prolasso spinale. Fare clic sui collegamenti o suo per saperne di più sui nostri reparti.

 

In questo articolo conoscerai meglio il tuo prolasso e chissà, forse diventerai di nuovo amico? Almeno faremo del nostro meglio per aiutarti.

 

Potrai saperne di più su:

  • I sintomi del prolasso lombare

+ Problemi di prolasso e di equilibrio

+ Prolasso e mal di schiena

+ Prolasso e intorpidimento della schiena

+ Prolasso e dolore radiante

+ Il prolasso fa sempre male?

  • Causa: perché si ottiene il prolasso nella parte bassa della schiena

+ Genetica ed Epigenetica

+ Lavori e stress quotidiano

+ Chi ottiene il prolasso alla schiena?

+ Un prolasso alla schiena andrà via da solo?

  • 3. Diagnosi di prolasso nella parte bassa della schiena

+ Esame Funzionale

+ Test neurologici

+ Indagine diagnostica per immagini

  • 4. Trattamento del prolasso della colonna lombare
  • 5. Operazione chirurgica del prolasso
  • 6. Automisure, esercizi e allenamento contro il prolasso della schiena

+ Suggerimenti per auto-misure ergonomiche

+ Esercizi per il prolasso della schiena (con video)

  • 7. Contattaci: le nostre cliniche
  • 8. Domande frequenti sul prolasso lombare (FAQ)

 

- La fase acuta di un prolasso spinale può essere piuttosto dolorosa

Chiamata popolarmente, la condizione è spesso comunemente chiamata slittamento del disco - questo si riferisce quindi alla massa morbida che scivola fuori dal disco intervertebrale stesso. Nella fase acuta, questa condizione può essere dolorosa  - e quindi può essere rilevante con un approccio interdisciplinare costituito da auto-misure, trattamento fisico e antidolorifici. Non esitate a contattarci a La nostra pagina Facebook se avete domande o commenti. Vi ricordiamo che più in basso nell'articolo troverete degli esercizi e un video. Scorri sotto per vedere altri video con ottimi esercizi per te con il prolasso della schiena.

 



 

I sintomi del prolasso lombare

prolasso-in-lombare
Il prolasso della parte bassa della schiena può causare diversi tipi di dolore e sintomi, a seconda delle dimensioni e del pizzico del prolasso. In questa sezione, daremo un'occhiata più da vicino ai vari sintomi e dolori che potresti provare. La presentazione classica è spesso il mal di schiena combinato con radiazioni lungo le gambe verso la gamba o il piede. Oltre a questo, alcuni potrebbero sperimentare intorpidimento e interruzione di corrente.

  • Povero equilibrio e automobilismo
  • Mal di schiena locale
  • Intorpidimento e mancanza di sensibilità in alcune parti della pelle (dermatomi)
  • Dolore riferito da schiena a gamba o gamba
  • Dolore radiante o sensazione

Problemi di prolasso ed equilibrio

Un'ernia del disco nella parte bassa della schiena può andare oltre il tuo equilibrio e peggiorarlo. Ciò accade a causa del pizzicamento dei nervi. I nervi motori non possono quindi inviare o ricevere segnali elettrici in modo efficiente come prima e il risultato è una reattività più lenta e capacità motorie più scarse. Ciò significa anche che aumenta il rischio di cadute per mancanza di controllo su gambe e piedi. Con gravi pizzichi nervosi nel tempo, questo può anche diventare cronico.

 

Prolasso e mal di schiena

Un prolasso può verificarsi gradualmente o in un evento acuto. Ciò a cui molti non pensano è che c'è anche un motivo per cui si verificano - ed è spesso che hai sovraccaricato la parte bassa della schiena oltre la capacità. Il risultato sono quindi muscoli della schiena tesi, articolazioni rigide e scarsa funzionalità della schiena, che a loro volta possono portare a un prolasso del disco nella parte bassa della schiena. Il prolasso stesso può ovviamente anche causare mal di schiena locale, ma spesso sono anche i muscoli e le articolazioni circostanti a rappresentare una buona parte del dolore.

 

Prolasso e intorpidimento

Pizzicando i nervi, possiamo perdere le sensazioni e i segnali sensoriali. Ciò significa che si può perdere la sensibilità o diventare insensibili nella pelle delle aree interessate appartenenti al nervo interessato - tali aree specifiche sono meglio conosciute come dermatomi. Se un nervo viene pizzicato in L5 sul lato destro, questo potrebbe farti perdere la sensazione nella gamba esterna destra.

 

Prolasso e radiazione nella gamba, gamba o piede

Quando un nervo viene schiacciato nella parte posteriore, questo può dare segnali di dolore lungo la gamba in base al nervo schiacciato. Questo può essere vissuto come un dolore lancinante più lieve o come segnali di dolore più forti, più elettrici. Nell'esempio seguente, ti mostriamo come si può sperimentare un prolasso in L5.

 

Esempio: infezione da radice contro S1 (può verificarsi in prolasso in L5 / S1)
  • sensoriale: Può verificarsi una diminuzione o un aumento della sensazione nel dermatomo associato che arriva fino all'alluce.
  • Capacità motorie: I muscoli che hanno il loro apporto nervoso da S1 possono anche essere più deboli durante il test muscolare. L'elenco dei muscoli che possono essere interessati è lungo, ma spesso l'impatto è più visibile quando si testa la forza del muscolo che deve piegare l'alluce all'indietro (estensore dell'alluce lungo), ad es. testando la resistenza o testando le alzate delle dita e le andature delle dita dei piedi. Quel muscolo ha anche rifornimento dal nervo L5, ma riceve la maggior parte dei segnali da S1.

Perché Prolapse influenza spesso L5 e le vertebre inferiori?

Il motivo per cui L5 è più frequentemente colpito da prolasso è puramente anatomico. L5 è la quinta e più bassa vertebra - ed è quindi particolarmente esposta al carico quando stiamo in piedi e camminiamo. Deve semplicemente fare la maggior parte del lavoro quando si tratta di assorbimento degli urti. La parte bassa della schiena è anche più esposta quando si solleva o si fa un lavoro pesante. Soprattutto il lavoro in posizioni piegate in avanti e attorcigliate può essere sfavorevole.

 

Prolasso fa sempre male?

Il fatto è che quanto sia doloroso un prolasso dipende da una serie di fattori diversi. In alcuni casi, in cui il volume del prolasso può essere più piccolo e non esercita pressione sui nervi, può essere quasi asintomatico. In effetti, gli studi hanno dimostrato che la maggior parte di noi va in giro con il prolasso senza che questo ci influenzi affatto (1). Questo dipende dal fatto che il prolasso prema contro i nervi della schiena o meno. Tuttavia, quando pizzica i nervi della schiena, può causare dolore localmente alla schiena, oltre a intorpidimento, formicolio e dolore radiante alla gamba, alla parte inferiore della gamba o al piede. Può anche causare altri sintomi come scarso equilibrio, mancanza di capacità motorie e perdita muscolare (mancanza di afflusso di nervi nel tempo).

 

 



Causa: Perché hai il prolasso della colonna lombare? Cause possibili?

Esistono numerosi fattori che possono determinare se si è affetti da prolasso, sia epigenetico che genetico. Altre cause possono includere il caricamento prolungato del guasto, le cadute o altri meccanismi di danno.

 

Geni e cause ereditarie: Madre e padre potrebbero essere direttamente coinvolti nel fatto che tu abbia un prolasso della colonna lombare. Questo perché la curvatura della parte bassa della schiena è qualcosa che puoi ereditare. Una colonna vertebrale molto raddrizzata, ad esempio, potrebbe portare quasi tutto il carico a finire nella parte inferiore della colonna lombare e non essere distribuito sulle altre articolazioni. La giunzione lombosacrale (LSO) è il nome della struttura in cui la colonna lombare incontra il bacino e l'osso sacro, meglio nota come L5-S1. Non è un caso che è in questa zona che più spesso si soffre di prolasso lombare. Puoi anche essere così fortunato da aver ereditato una parete esterna più sottile attorno al disco intervertebrale nella parte bassa della schiena. Un muro più debole avrà naturalmente un rischio maggiore di lesione del disco e di essere colpito dal prolasso.

 

epigenetica: L'epigenetica sono fattori intorno a noi che influenzano la nostra vita e la nostra salute. Un esempio è la povertà, il che può significare che non puoi permetterti di chiedere aiuto a un medico quando si verifica il dolore. Invece, mordi il dolore in te stesso ed eviti di scoprire di aver avuto un prolasso nella parte bassa della schiena. Altri fattori includono la dieta, quanto sei attivo e se fumi. Molte persone non sono consapevoli del fatto che il fumo porta a una cattiva circolazione sanguigna e quindi a una guarigione più lenta dei danni.

 



Lavoro / Caricamento: Le professioni che prevedono il sollevamento di carichi pesanti in posizioni sfavorevoli possono aumentare il rischio di lesioni ai dischi lombari. Ma può anche essere un lavoro d'ufficio molto statico in cui ti siedi tutto il giorno e quindi fai pressione sulla parte bassa della schiena durante il giorno.

 

Chi ottiene Prolapse nella parte bassa della schiena?

A causa del fatto che i dischi sono più morbidi in giovane età, è particolarmente colpita la fascia di età dai 20 ai 40 anni. Con l'avanzare dell'età, la massa molle diventerà più dura e meno mobile, il che a sua volta riduce il rischio di ernia del disco. Ma purtroppo il pericolo non è passato. Con l'avanzare dell'età, è possibile che si verifichino segni di usura e osteoartrite, che possono portare a condizioni nervose strette nella parte posteriore (stenosi spinale)

 

Un prolasso si sbarazzerà di se stesso? O dovrei chiedere aiuto?

Un prolasso alla schiena è una lesione del disco. In breve, la massa morbida interna è filtrata ed è passata attraverso il muro esterno. A volumi di prolasso più elevati, questa massa interna può portare alla compressione e al pizzicamento delle radici nervose vicine. Un disco danneggiato può essere curato - se le condizioni sono giuste per questo. Tra le altre cose, uno dipende dalla riduzione della pressione sul nervo colpito e dalla stimolazione della guarigione nell'area. Automisure ergonomiche attive, riduzione della compressione contro il disco intervertebrale lesionato ed esercizi di riabilitazione adattati potranno contribuire a un miglioramento più rapido e agevole.

 

Puoi pensarla come una formula matematica. Se il tuo calcolo va in più, il prolasso si ritirerà gradualmente e tornerà a essere buono, ma se va in meno o in zero, peggiorerà o rimarrà invariato. A causa del potenziale disturbo e dolore a lungo termine, generalmente raccomandiamo a tutti coloro che soffrono di prolasso alla schiena di cercare un aiuto professionale. Di solito sotto forma di un moderno chiropratico o fisioterapista.

 

3. Diagnosi: diagnosi di prolasso nella parte bassa della schiena

La diagnosi di prolasso si basa principalmente sull'anamnesi e su un esame clinico. Qui, il medico raccoglierà informazioni sui sintomi e quindi esaminerà i test funzionali e neurologici. Siamo felici di dividere l'esame del prolasso dorsale in tre categorie principali:

  1. Esame Funzionale
  2. Test neurologici
  3. Esame diagnostico per immagini (se indicato)

 

Un medico con licenza pubblica, di solito un moderno chiropratico o fisioterapista, inizierà prima esaminando la funzione dei muscoli della schiena e delle articolazioni. Qui, il medico sarà in grado di scoprire informazioni importanti su quale livello del disco è stato colpito, dove il nervo potrebbe essere stato schiacciato e quali movimenti sembrano provocare il dolore.

Test neurologici del prolasso lombare

In precedenza nell'articolo, abbiamo parlato del tipo di sintomi neurologici che si possono sperimentare con il prolasso con l'affetto della radice nervosa nella parte bassa della schiena. Questi includevano intorpidimento, diminuzione della forza e dolore radiante lungo la gamba. Tra le altre cose, un medico sarà in grado di esaminare la tua neurologia funzionale testando la tua forza nelle gambe, i riflessi e le sensazioni sulla pelle. Il punto in cui il paziente avverte dolore e i sintomi possono variare a seconda del nervo o dei nervi interessati.

Esame dell'immagine del prolasso vertebrale

Esistono tre diversi metodi diagnostici adatti a darci informazioni sul prolasso lombare. Questi sono:

  1. Esame TC
  2. Esame di risonanza magnetica
  3. A raggi X

Non è un segreto ben custodito che una risonanza magnetica sia l'opzione migliore per vedere un'ernia del disco in modo chiaro e distinto. - ma la scansione TC è un'opzione per coloro che hanno dispositivi che sono interessati da radiazioni elettromagnetiche o metallo nel corpo. Una radiografia può fornire informazioni escludendo danni da frattura e mostrando quanta calcificazione o usura articolare c'è nell'area.

 



Radiografia di Prolapse nella parte bassa della schiena

indossare stenosi-raggi X correlati-spinali

Questa radiografia mostra l'usura / usura correlata all'osteoartrosi come causa di compressione nervosa nella parte bassa della schiena. I raggi X non possono visualizzare i tessuti molli abbastanza bene da indicare la condizione dei dischi intervertebrali.

Immagine MR di Prolapse nella parte bassa della schiena

MRI-stenosi spinale-in-lombare

Nella foto sopra, vediamo un esame MRI di un prolasso nella parte bassa della schiena. L'immagine mostra un prolasso in L3-L4 in cui la massa molle spinge chiaramente all'indietro verso il canale spinale.

Immagine TC di Prolapse nella parte bassa della schiena

ct-con-contrasto stenosi spinale

Qui vediamo un'immagine TC con contrasto che mostra la stenosi spinale lombare - cioè condizioni nervose strette nella schiena dovute a calcificazioni o prolasso maggiore.

4. Trattamento del prolasso nella parte inferiore della schiena

Il trattamento conservativo del prolasso lombare prevede l'alleviamento del nervo pizzicato e la facilitazione della guarigione più rapida possibile. Ciò viene fatto migliorando la funzione biomeccanica nei muscoli e nelle articolazioni colpiti, nonché eliminando le cattive abitudini che impediscono la regressione del prolasso. Il trattamento avrà quindi cinque principi fondamentali:

  1. Allevia il nervo interessato
  2. Migliora la funzione muscolare e articolare
  3. Ridurre il dolore ai nervi
  4. Forza muscoli vicini e tessuti molli
  5. Stimola la guarigione e la riparazione

Metodi di trattamento per Prolapse nella parte bassa della schiena

La chiave per una guarigione più rapida per un'ernia del disco risiede nella riduzione della compressione e nel miglioramento delle condizioni di guarigione. Proprio per questo motivo, mobilizzazione appositamente adattata, trattamento di trazione, tecniche muscolari e terapia laser possono essere buoni metodi di trattamento. Il trattamento deve essere sempre eseguito da un medico con autorizzazione pubblica - chiropratico, fisioterapista o terapista manuale.

 

Cinque dei nostri metodi di trattamento preferiti per il prolasso della schiena:
  1. Terapia di trazione (decompressione spinale)
  2. Agopuntura intramuscolare
  3. Terapia laser
  4. Mobilitazione
  5. Esercizi di riabilitazione

 

Fisioterapia e prolasso nella parte bassa della schiena

Un fisioterapista può aiutarti a iniziare con un allenamento personalizzato, oltre a fornire sollievo dai sintomi con tecniche muscolari e massaggi. Il fisioterapista eseguirà una valutazione e quindi imposterà un programma di esercizi per stimolare la guarigione attorno al disco infortunato.

 

Chiropratica moderna e prolasso

Un chiropratico può aiutarmi con un prolasso lombare? Sì - e con collo prolasso anche. Un chiropratico moderno lavora in modo olistico. Ciò significa che indagano e trattano dolore e danni a muscoli, articolazioni, tendini e nervi. La loro formazione di 6 anni include anche 4 anni di neurologia, il che li rende i medici più competenti per aiutarti con un trattamento ottimale del tuo prolasso. Un chiropratico utilizza il lavoro muscolare, la mobilizzazione articolare adattata, la trazione e le tecniche efficaci di mobilizzazione del nervo per fornire uno spazio migliore per il nervo (2). Hanno anche il diritto di fare riferimento a esami di immagine in caso di necessità e ti istruiranno negli esercizi a casa per rafforzare le aree colpite.

 

Dottore e prolasso

Il tuo medico di base sarà in grado di consigliarti sull'uso degli antidolorifici - che può aiutarti ad alleviare il tuo peggior dolore. Il tuo medico sarà anche in grado di aiutarti a trovare un fisioterapista o un chiropratico nelle vicinanze che abbia una notevole esperienza nella diagnosi e nel trattamento del prolasso.

 

5. Chirurgia e chirurgia del prolasso lombare

Neurochirurghi e chirurghi ortopedici nel settore pubblico lavorano secondo le linee guida nazionali e cliniche - il che significa che sono molto severi sull'opportunità di sottoporsi a un intervento chirurgico o meno. Il motivo per cui fanno richieste così elevate è che le operazioni chirurgiche stesse comportano un rischio elevato, e soprattutto a lungo termine. Ci sono in particolare alcuni criteri che devono essere considerati ortopedici:

  • Funzione neurologica significativamente compromessa in entrambe le gambe (bandiera rossa - deve essere valutata dal pronto soccorso)
  • caduta del piede
  • Sintomi e dolore che non miglioreranno per 6 mesi
  • Perdita della funzione della vescica e dello sfintere anale (segni della sindrome della cauda equina - contattare immediatamente un medico o un pronto soccorso se si verifica questo)

La ricerca ha dimostrato che molte operazioni possono mostrare un buon effetto a breve termine, ma che possono effettivamente portare a un aumento dei sintomi e del dolore a lungo termine. La lesione e il tessuto cicatriziale nell'area operata sono la causa più comune di ciò e non possono essere operati via dopo che si è verificato. La chirurgia lombare comporta anche un certo rischio associato all'operazione stessa - e che il chirurgo possa danneggiare i nervi causando così un peggioramento dei sintomi. Anche se questo si verifica solo molto raramente, vale la pena conoscerlo.

 



6. Automisure, esercizi e allenamento contro il prolasso della colonna lombare

Molti dei nostri pazienti ci chiedono quali auto-misure possono adottare per ottenere un miglioramento funzionale e sollievo dai sintomi. Qui spesso dobbiamo dare consigli in base a quale fase e in che misura il paziente è colpito. Ma saranno consigliate misure automatiche che aiutino a ridurre la pressione e la compressione contro i dischi inferiori. È quindi possibile utilizzare tre semplici automisure, facili da usare coccige quando si è seduti, cuscino pelvico durante il sonno e l'uso di triggerpunktball per sciogliere i muscoli tesi del sedile e dello schienale (i link si aprono in una nuova finestra di lettura).

 

Suggerimenti 1: Coccige ergonomico

Come esseri umani moderni, trascorriamo molte ore della giornata in posizione seduta. Sedersi provoca una maggiore compressione e tensione sui dischi nella parte posteriore. I cuscini ergonomici del coccige sono appositamente progettati per distribuire il carico verso l'esterno e fornire così migliori condizioni di seduta per la schiena. Per te con prolasso nella parte bassa della schiena, questa può essere un'ottima automisurazione. Clicca sull'immagine o suo per saperne di più sul cuscino del coccige.

 

Suggerimenti 2: Cuscino pelvico

Molte persone con prolasso della schiena soffrono di scarso sonno e difficoltà a trovare una buona posizione per dormire. Potresti essere consapevole del fatto che molte persone con dolore pelvico usano un cuscino pelvico per ottenere una posizione di sonno più corretta sulla schiena e sul bacino? Bene, si scopre che questo è anche almeno altrettanto vantaggioso per te con il prolasso alla schiena, poiché mette meno a dura prova la parte bassa della schiena. Clicca sull'immagine o suo per saperne di più sul pad pelvico.

 

Suggerimenti 3: Sfera con punto di innesco

Un simpatico strumento di autotrattamento per lavorare sulla tensione muscolare della schiena e sedersi da solo. Usando la palla contro i muscoli tesi e le aree sensibili al dolore, puoi contribuire ad aumentare la circolazione e alleviare il dolore.

 

Esercizi e allenamento per il prolasso della schiena

È importante che l'allenamento sia adattato a te, al tuo dolore e alle tue capacità. Ecco perché ti consigliamo di farti aiutare per impostare il giusto programma di esercizi per te tramite un fisioterapista o un moderno chiropratico. In precedenza nel video, ti abbiamo mostrato due video con esercizi generalizzati che potrebbero essere adatti a te con prolasso della parte bassa della schiena, quindi scorri di nuovo verso l'alto e guardali se non l'hai già fatto. Una delle cose più importanti degli esercizi per il prolasso nella parte bassa della schiena è che aiutano ad alleviare il nervo schiacciato, contribuiscono ad aumentare la circolazione sanguigna e la riparazione nell'area e che contribuiscono alla mobilità dei nervi (cioè che il nervo diventa più mobile e meno irritato).

 

VIDEO: 5 esercizi contro la sciatica e la sciatica

Come probabilmente hai familiarità (purtroppo), il midollo spinale spesso provoca irritazione e pizzicamento del nervo sciatico. Questo nervo può quindi causare dolore radiante e intorpidimento lungo le gambe, le gambe e fino ai piedi. Nel video qui sotto vedrai cinque esercizi che possono aiutarti a ridurre la pressione del nervo sciatico, alleviare il dolore nervoso e fornire un migliore movimento alla schiena.


Unisciti alla nostra famiglia e iscriviti al nostro canale YouTube per suggerimenti, programmi di allenamento e conoscenze sulla salute gratuiti. Velkommen!

VIDEO: 5 esercizi di forza contro il prolasso della schiena

Un collasso spinale può essere dovuto a un sovraccarico graduale per un periodo di tempo prolungato o ad un sovraccarico acuto e ad alto fallimento. Indipendentemente dalla causa, è molto importante riprendere il controllo del mal di schiena attraverso esercizi personalizzati. Nel video qui sotto vedrai un programma di allenamento composto da cinque esercizi di forza personalizzati adatti a te con il prolasso della schiena.

Ti sono piaciuti i video? Se ne hai approfittato, ti saremmo davvero grati di iscriverti al nostro canale YouTube e di darci un pollice in su sui social media. Significa molto per noi. Grazie mille!

 

Sentiti libero di condividere le conoscenze sul prolasso

La conoscenza del pubblico in generale e degli operatori sanitari è l'unico modo per aumentare l'attenzione sullo sviluppo di nuovi metodi di valutazione e trattamento per i problemi di prolasso, un problema che infastidisce molte persone. Ci auguriamo che abbiate il tempo di condividere ulteriormente questo sui social media e ringraziare in anticipo per il vostro aiuto.

Sentiti libero di premere il pulsante qui sopra per condividere ulteriormente il post.

 

7. Domande? Oppure vuoi prenotare un appuntamento presso una delle nostre cliniche convenzionate?

Offriamo una formazione moderna per la valutazione, il trattamento e la riabilitazione per i problemi di prolasso.

Sentiti libero di contattarci tramite uno dei le nostre cliniche specializzate (la panoramica della clinica si apre in una nuova finestra) o attiva la nostra pagina Facebook (Vondtklinikkene - Salute ed esercizio) in caso di domande. Per gli appuntamenti, disponiamo di prenotazione online XNUMX ore su XNUMX presso i vari ambulatori in modo che possiate trovare l'orario di consultazione che più vi aggrada. Puoi anche chiamarci negli orari di apertura della clinica. Abbiamo dipartimenti interdisciplinari a Oslo (incluso Lamberteter) e Viken (Råholt og Eidsvoll). I nostri esperti terapisti non vedono l'ora di sentirti.

 

"- Contattaci se vuoi aiuto per riprendere la vita attiva di tutti i giorni."

 

Clicca qui per vedere una panoramica delle nostre cliniche affiliate con competenze specialistiche nel prolasso spinale:

(clicca sul link qui sopra per vedere i diversi dipartimenti - o tramite i link diretti sotto)

Telefono: 62 80 90 30

ePost: [email protected]

Web: Centro chiropratico e fisioterapia Lambertseter (Lambertseter, Oslo) / Centro di chiropratica e fisioterapia di Eidsvoll (Eidsvoll Sundet, Viken) / Centro chiropratico di Råholt e fisioterapia (Råholt, Viken)

 

Con i migliori auguri di buona salute alla schiena,

Il team interdisciplinare di Vondtklinikkene

 

PAGINA SUCCESSIVA: - Dovresti sapere questo sull'osteoartrosi della schiena

artrosi della colonna vertebrale

Fai clic sull'immagine o sul link sopra per saperne di più osteoartrite spinale, abrasioni e calcificazioni nella parte posteriore.

 

8. Domande frequenti sul prolasso della colonna lombare e sulle lesioni del disco

In caso di congedo per malattia in caso di prolasso lombare?

Se hai bisogno di una nota malata o meno dipende interamente dal prolasso e dal lavoro che fai. A causa del fatto che ti viene consigliato di continuare a muoverti, normalmente non è consigliabile prendere un congedo per malattia completo, a meno che il dolore non sia di natura tale da non poter lavorare. La soluzione per molti è un congedo per malattia graduale nella fase acuta del prolasso del disco. Questo dà loro anche abbastanza tempo per riposare e fare esercizio, oltre a poter continuare a lavorare.

Il prolasso laringeo è pericoloso?

In una certa misura, il prolasso nella parte inferiore della schiena può essere pericoloso, ma tutto dipende dal tuo problema di prolasso. Un prolasso può essere pericoloso se è di natura così grave da comprimere il midollo spinale e portare alla sindrome della cauda equina - che può significare, tra le altre cose, che si perde la sensazione della pelle nella parte posteriore dei glutei (calzoni parestesia), controllo dello sfintere anale (le feci entrano direttamente nei pantaloni) e che non sei in grado di avviare un flusso di urina. Questo è un caso raro ma molto grave, che richiederà un intervento chirurgico di decompressione e la rimozione della pressione dai nervi colpiti. I segni della sindrome della cauda equina sono classificati come bandiere rosse e richiedono di chiamare immediatamente il medico o il pronto soccorso. Il prolasso può anche essere pericoloso nel senso che, se non preso sul serio, può causare danni ai nervi per tutta la vita sia nelle componenti sensoriali che motorie (3).

 

Incinta con Prolapse nella parte bassa della schiena

Se sei incinta e sei incinta, puoi comunque ottenere aiuto e cure per il prolasso lombare. Una delle uniche differenze è, ovviamente, che non puoi assumere antidolorifici allo stesso modo di chi non è incinta. Quando sei incinta, la posizione pelvica modificata (punta in avanti) comporterà anche una maggiore pressione contro i dischi inferiori della schiena. Alcuni sperimentano anche che ottengono un prolasso dopo la nascita, che può essere direttamente correlato alla pressione addominale incredibilmente alta che si attraversa al momento del parto.

Il prolasso della parte bassa della schiena può essere ereditario?

Si possono ereditare alcuni fattori anatomici che aumentano il rischio di sviluppare un prolasso nella parte bassa della schiena, quindi indirettamente si può dire che il prolasso nella parte bassa della schiena può essere ereditario. Puoi ereditare una schiena molto diretta da tuo padre o una struttura a fetta più debole da tua madre.

 

Cosa significa avere un prolasso lombare nei livelli L4-L5 o L5-S1?

Il prolasso lombare può verificarsi a diversi livelli. La colonna lombare è divisa in cinque vertebre - da L1 (vertebra superiore) e fino a L5 (vertebra inferiore). S1 è il termine usato per la prima vertebra sacra. Un prolasso in L4-L5 significa quindi che la lesione del disco è localizzata tra la quarta e la quinta vertebra lombare. Se il livello è L5-S1 significa che c'è un prolasso del disco tra la vertebra inferiore e l'osso sacro.

 

Qual è la colonna lombare in inglese?

Il prolasso della parte bassa della schiena è chiamato ernia del disco lombare in inglese se tradotto dal norvegese. Il dolore radiante che provi è chiamato radicolopatia e il nervo sciatico è chiamato nervo sciatico. E la sciatica si chiama sciatica in inglese.

 

Come puoi sapere se hai un prolasso laringeo iniziale?

Il precursore di un prolasso è chiamato flessione del disco. Ciò significa che la massa di gel morbido all'interno di uno dei dischi intervertebrali preme contro la parete esterna, ma senza che la parete circostante si sia ancora incrinata. Se sono state rilevate flessioni del disco durante gli esami delle immagini, potrebbe essere consigliabile prestare maggiore attenzione alla salute della schiena e all'esercizio fisico.

 

I bambini possono avere prolasso nella parte bassa della schiena?

Sì, i bambini possono anche soffrire di prolasso della parte bassa della schiena, ma è molto raro. Anche questi sono generalmente trattati solo in modo conservativo, a meno che non si tratti di un caso molto insolito.

 

Un cane può anche avere una colonna lombare?

Come noi, i cani sono fatti di muscoli, articolazioni e un mucchio di altri componenti biomeccanici. Un cane può anche essere affetto da un prolasso nella parte bassa della schiena ei sintomi possono variare a seconda delle dimensioni del prolasso.

 

Puoi avere un doppio prolasso nella parte bassa della schiena?

Alcuni sono così fortunati da ottenere quello che chiamiamo un doppio prolasso nella parte bassa della schiena. Un doppio prolasso significa che hai due diversi prolassi a diversi livelli della schiena. Il più comune è che questi si verificano uno accanto all'altro. Ad esempio, il doppio prolasso più comune è che hai un prolasso in L4-5 e un altro prolasso in L5-S1. Questo può rendere la guarigione e il trattamento più estesi che se fosse stato solo un prolasso. Doppio prolasso. Doppia gioia.

 

Il prolasso può causare dolore alle ginocchia e alle pelli?

Sì, il prolasso della parte bassa della schiena può riferirsi a dolore alle ginocchia e ai polpacci. Questo di solito si verifica solo su un lato, poiché un prolasso è spesso destro o sinistro. Se avverti dolore su entrambi i lati, ci sono meno possibilità che si tratti di un prolasso nella parte bassa della schiena. Anche se questo può verificarsi anche con prolasso centrale che preme contro entrambe le radici nervose. Normalmente, tale dolore sarà accompagnato da altri sintomi/disturbi nervosi, come intorpidimento, formicolio, formicolio e debolezza muscolare.

 

Logo Youtube piccoloSegui Vondt.net su YOUTUBE

(Commenta e seguici se vuoi che realizziamo un video con esercizi per il tuo problema)

logo facebook piccoloSegui Vondt.net su FACEBOOK

(Cerchiamo di rispondere a tutti i messaggi e le domande entro 24-48 ore)
fonti:
  1. Ropper, AH; Zafonte, RD (26 marzo 2015). "Sciatica." Il New England Journal of Medicine.372 (13): 1240-8. due:10.1056 / NEJMra1410151.PMID 25806916.
  2. Leininger, Brent; Bronfort, Gert; Evans, Roni; Reiter, Todd (2011). «Manipolazione o mobilizzazione spinale per la radicolopatia: una revisione sistematica». Cliniche di medicina fisica e riabilitazione del Nord America. 22 (1): 105-125. due:10.1016 / j.pmr.2010.11.002. PMID 21292148.

 

2 risposte
  1. Elin Askildsen dice:

    Ottima spiegazione, vorrei saperne di più sul trattamento laser antinfiammatorio. Saluti Elin Askildsen

    Svar
  2. Grande Vera dice:

    Molto istruttivo e interessante. Quello che mi chiedo anche è la combinazione di psiche e prolasso. Cioè, stress, lavori domestici ed esperienze negative. Come lo vive il prolasso? Ad esempio, una vita sul lato soleggiato può migliorare il porolapse? Al contrario, il bullismo, lo stress finanziario e la pressione possono aggravare il prolasso? Ho avuto un prolasso molto tempo fa.

    È migliorato e me ne sono liberato. Ma nel 2013-2014 ho ricevuto maggiori cure e maggiori lavori domestici per una famiglia che era mia amica e che aveva bisogno di me. Questo ha aggravato il prolasso così che ora non posso allenarmi e fare esercizio come voglio. Il mal di schiena mi impedisce di camminare a lungo e di stare in piedi a lungo. Devo riposare e dormire molto. A volte posso sdraiarmi tutto il giorno dopo una buona notte di sonno. Non l'ho avuto così fortemente o per niente l'anno scorso mentre vivevo e studiavo in Spagna. Dopo essere arrivato nel mio villaggio natale di Fagernes in Valdres, ho avuto le ripercussioni e gli infortuni dopo le difficoltà e il trasferimento della vita.

    Svar

Lascia un commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Legg igjen en kommentar

Din e-Postadresse vil ikke bli publisert.