4 esercizi di stretching contro la schiena rigida

Stretching muscoli posteriori della coscia e glutei

4 esercizi di stretching contro la schiena rigida

Sei infastidito da una schiena rigida? Ecco 4 esercizi di stretching che possono aiutarti a combattere la schiena dolorante e rigida. Lo stretching può aumentare la mobilità e ridurre la tensione muscolare. Questi esercizi mirano in particolare ad aumentare la mobilità con l'intenzione di fornire una funzione migliore, meno mialgie e dolori articolari più energia nella vita di tutti i giorni.

 



Una schiena dolorante e rigida può rovinare molto sia nella vita di tutti i giorni che al lavoro. La maggior parte di noi aspetta molto tempo prima di affrontare il problema e poi spesso si è sviluppato in una fase in cui richiede uno sforzo extra per fare qualcosa, quindi consigliamo sempre di prendere sul serio i sintomi e il mal di schiena e cercare un trattamento e iniziare con esercizi personalizzati per contrastare il problema. Ti consigliamo di provare anche, oltre a questi esercizi di stretching questi esercizi per le spalle og queste buone misure se soffre di disturbi muscolari e articolari.

 

VIDEO: 4 esercizi di vestiti contro la schiena rigida (guarda il video qui sotto)


YouTube: Sentiti libero di iscriverti al nostro canale YouTube. Qui trovi buoni programmi di esercizi e consigli sulla salute. In questo video puoi vedere i quattro esercizi che abbiamo mostrato in questo articolo - con spiegazioni.

 



1. Stretching del sedile e dei muscoli posteriori della coscia ("Allungamento gluteo")

Tratto di glutei e muscoli posteriori della coscia

 

Sdraiati sulla schiena con la schiena a terra. Quindi tira le gambe verso di te e poi posiziona una gamba sopra l'altra, quindi ruota i fianchi verso l'esterno e tira la gamba verso di te finché non senti che si estende bene sia nella parte posteriore della coscia che sul sedile. Questo è un ottimo esercizio in quanto allunga diversi muscoli che sono spesso coinvolti nel mal di schiena, inclusi glutei e piriforme. Mantieni il tratto per 30 secondi e ripeti per 3-4 serie. Quindi fai l'esercizio sull'altro lato.

Allunga la parte bassa della schiena

Tratto della parte bassa della schiena

Sdraiati sulla schiena con entrambe le gambe dritte. Quindi solleva una gamba verso di te e tirala delicatamente verso di te - idealmente dovresti evitare di piegare troppo la schiena quando esegui questo allungamento. L'esercizio dovrebbe essere sentito nella parte posteriore del sedile e nella colonna lombare (parte bassa della schiena). Mantieni la posizione per 30 secondi per 3-4 serie.

 



3. Esercizio Cat-cammello

Esercizio di cammello di gatto

L'esercizio del cammello di gatto è un esercizio di mobilitazione piacevole e piacevole che dà più movimento a tutta la colonna vertebrale. Si allunga e dona maggiore flessibilità a schiena, petto e collo. È un esercizio fantastico per coloro che hanno bisogno di allentare la rigidità del collo e della schiena. Inizia in piedi a quattro zampe, poi abbassa lentamente la schiena sul pavimento prima lentamente, ma spingendo con fermezza la schiena verso il soffitto. Ripeti l'esercizio per 8-10 ripetizioni in 3-4 serie.

Stretching della schiena da seduti (allungamento della parte bassa della schiena, piriforme e sedile)

Yoga

Sedersi su un materassino o simile con una buona postura nella parte bassa della schiena (non dovrebbe essere piegato). Quindi posiziona una gamba sopra l'altra e ruota il corpo sul lato opposto: dovresti sentire che si allunga bene sul lato del sedile e verso l'anca. Una maggiore flessibilità e movimento in questo muscolo possono ridurre la pressione nella parte bassa della schiena e quindi aiutare a ridurre la rigidità della parte bassa della schiena. Mantieni l'esercizio per 30 secondi e ripeti su entrambi i lati per 3 serie.

 



Questi sono ottimi esercizi che dovrebbero essere eseguiti preferibilmente ogni giorno per ottenere il massimo effetto, ma sappiamo che i frenetici giorni feriali non sempre lo consentono, quindi "accettiamo" anche se lo fai a giorni alterni.

 

Ogni quanto devo fare gli esercizi?

Dipende tutto da te. Scopri cosa funziona per te all'inizio e costruisci lentamente ma inesorabilmente andando avanti. Ricorda che l'esercizio può portare a tenerezza all'inizio, poiché in realtà gradualmente scomponi le aree danneggiate (tessuto danneggiato e tessuto cicatriziale) e le sostituisci con tessuti molli sani e funzionali. Questo può essere un processo che richiede tempo ma molto gratificante. Se hai una diagnosi, ti chiediamo di chiedere al tuo medico se questi esercizi possono essere utili per te - possibilmente provaci con molta attenzione. Altrimenti ti incoraggiamo a muoverti e, se possibile, a fare escursioni su terreni accidentati: sentiti libero di vedere il nostro Youtube. canale per ulteriori suggerimenti ed esercizi.

 

Sentiti libero di condividere questi esercizi con colleghi, amici e conoscenti. Se desideri che gli esercizi vengano inviati come documento con ripetizioni e simili, ti chiediamo piace e mettiti in contatto tramite la pagina Facebook suo. Se hai domande, provaci contattaci.

 



Cosa posso fare anche per il mal di schiena?

1. Si raccomanda l'esercizio generale, l'esercizio specifico, l'allungamento e l'attività, ma rimanere entro il limite del dolore. Due passeggiate al giorno di 20-40 minuti fanno bene al corpo e ai muscoli doloranti.

2. Punto di innesco / sfere di massaggio consigliamo vivamente - sono disponibili in diverse dimensioni in modo da poter colpire bene anche su tutte le parti del corpo. Non c'è auto aiuto migliore di così! Si consiglia quanto segue (fare clic sull'immagine seguente) - che è un set completo di 5 punti trigger / sfere di massaggio di diverse dimensioni:

palle trigger point

3. Formazione: Allenamento specifico con trucchi di allenamento di vari avversari (come questo set completo di 6 maglie di diversa resistenza) può aiutarti ad allenare forza e funzionalità. L'allenamento a maglia comporta spesso un allenamento più specifico, che a sua volta può portare a una prevenzione degli infortuni più efficace e alla riduzione del dolore.

4. Antidolorifico - Raffreddamento: Biofreeze è un prodotto naturale che può alleviare il dolore raffreddando delicatamente l'area. Il raffreddamento è particolarmente raccomandato quando il dolore è molto grave. Quando si sono calmati, si consiglia un trattamento termico - è quindi consigliabile avere sia il raffreddamento che il riscaldamento disponibili.

5. Sollievo dal dolore - Riscaldamento: Il riscaldamento dei muscoli stretti può aumentare la circolazione sanguigna e ridurre il dolore. Raccomandiamo quanto segue guarnizione riutilizzabile caldo / freddo (clicca qui per saperne di più) - che può essere utilizzato sia per il raffreddamento (può essere congelato) che per il riscaldamento (può essere riscaldato nel microonde).

 

Prodotti consigliati per alleviare il dolore per il mal di schiena

Biofreeze spruzzare-118ml-300x300

Biofreeze (Freddo / crioterapia)

 

PAGINA SUCCESSIVA: - Hai la sciatica? Dovresti saperlo!



Chiedici - assolutamente gratis!

LEGGI ANCHE: - 8 buoni consigli e misure contro la sciatica

sciatica

 

Ferito io indietro og collo? Consigliamo a tutti coloro che soffrono di mal di schiena di provare un allenamento maggiore mirato anche a fianchi e ginocchia.

Prova anche questi esercizi: - 6 esercizi di forza per fianchi più forti

Formazione Hip

 

Leggi anche: - 6 esercizi di forza efficace per il ginocchio dolorante

6 esercizi di forza per le ginocchia doloranti

 

Lo sapevi che: - Il trattamento a freddo può dare sollievo dal dolore alle articolazioni e ai muscoli doloranti? Tra le altre cose, Biofreeze (puoi ordinarlo qui), che consiste principalmente di prodotti naturali, è un prodotto popolare. Contattaci oggi tramite la nostra pagina Facebook, quindi ripareremo uno buono sconto per te

Trattamento a freddo

Articolo popolare: - Il nuovo trattamento per l'Alzheimer ripristina la funzione di memoria completa!

Morbo di Alzheimer

Leggi anche: - Un bicchiere di birra o vino per ossa più forti? Sì grazie!

Birra - Foto Scopri

 

- Vuoi maggiori informazioni o hai domande? Chiedi direttamente ai nostri professionisti sanitari qualificati Pagina Facebook.

 

VONDT.net - Invita i tuoi amici ad apprezzare il nostro sito:

Noi siamo uno servizio gratuito dove Ola e Kari Nordmann possono ottenere risposte alle loro domande tramite il nostro servizio di richiesta gratuito sui problemi di salute muscoloscheletrici - completamente anonimi se lo desiderano.

 

 

Sostieni il nostro lavoro seguendoci e condividendo i nostri articoli sui social media:

Logo Youtube piccolo- Segui Vondt.net su YOUTUBE

(Segui e commenta se vuoi che realizziamo un video con esercizi o elaborazioni specifici per esattamente i TUOI problemi)

logo facebook piccolo- Segui Vondt.net su FACEBOOK

(Cerchiamo di rispondere a tutti i messaggi e le domande entro 24 ore. Possiamo anche aiutarti a dirti quali esercizi sono giusti per il tuo problema, aiutarti a trovare terapisti raccomandati, interpretare le risposte alla risonanza magnetica e problemi simili.)

 

Immagini: Wikimedia Commons 2.0, Creative Commons, Freestockphotos e contributi / immagini dei lettori inviati.

4 esercizi di stretching contro il torcicollo

Allungamento del collo

4 esercizi di stretching contro il torcicollo


Ti dà fastidio il torcicollo? Ecco 4 esercizi di stretching che possono aiutarti a combattere il mal di schiena e il torcicollo. Lo stretching può aumentare la mobilità e ridurre la tensione muscolare. Questi esercizi hanno lo scopo di aumentare la mobilità con l'intenzione di fornire una migliore funzione, meno dolore e più energia nella vita di tutti i giorni.

 

Il collo rigido e dolorante può essere davvero fastidioso e può andare oltre sia la funzione lavorativa che la vita quotidiana. La maggior parte di noi aspetta un po 'a lungo prima di affrontare il problema e poi spesso si è sviluppato in una fase in cui richiede uno sforzo extra per fare qualcosa - quindi consigliamo sempre di prendere sintomi e disturbi al collo, alla colonna assumilo sul serio e cerca un trattamento, oltre a iniziare con esercizi personalizzati per contrastare il problema. Non dare per scontato il tuo collo. Fa del suo meglio per te, ma se pensa che lo stai trattando in modo un po 'ingiusto, puoi essere certo che parlerà con rigidità, dolore e mal di testa associati al collo. Ti consigliamo quindi di provare anche tu, oltre a questi esercizi di stretching questi esercizi per le spalle og queste buone misure se hai problemi di dolore al collo e mal di testa.

 

Allungando il lato del collo

Flessione laterale

A: Questa è la posizione di partenza per questo tratto.

B: Abbassa la testa di lato e usa la mano per allungare un po 'di più (se necessario). Dovresti sentire che si estende sul lato opposto del collo e leggermente verso il basso verso la parte superiore della scapola. Questo tratto è ottimo per coloro che lavorano lunghe giornate in ufficio in posizioni di lavoro statiche, in quanto si allunga particolarmente bene trapezio superioreMantieni l'allungamento per 30 secondi e ripeti 2-3 set.

 

2. Curvatura posteriore del collo e della colonna vertebrale toracica 

Siediti con le ginocchia sotto di te e metti le braccia dietro di te. Quindi piegare la parte superiore della schiena e il collo all'indietro mentre si uniscono le scapole. Dovresti quindi sentire che si estende tra le scapole e verso la transizione del collo. Questo è un ottimo esercizio per te che stai lottando con la sensazione di "stanchezza" all'interno delle scapole e del collo.

Esercizio di ossigenazione

Mantieni l'esercizio per 3 volte 60 secondi per ottenere il massimo effetto. Di solito 2-3 volte al giorno.

 

3. Stretching gatto-mucca

Tratto di mucca di gatto

Questa è una variante del più familiare esercizio "gatto-cammello". Questo tratto è adatto a te che vuoi fare un po' di stretching sul posto di lavoro davanti al computer.

A: Metti le mani sulle ginocchia di fronte a te. Quindi raddrizza la schiena e il collo fino a quando non senti che si allunga tra le scapole e contro il collo. Aspetta 20 secondi.

B: Piega delicatamente il collo e il torace indietro in avanti finché non lo senti allungare. Inizia lentamente e aumenta gradualmente. Mantieni l'allungamento 20 secondi e tornare di nuovo alla prima posizione. ripetizione 3-4 set.

 

4. «Richiesta»

Allungamento di petto e collo

Mettiti in ginocchio e lascia che il tuo corpo cada in avanti con le braccia aperte. Appoggia la testa contro il suolo e allunga le braccia davanti a te fino a sentire un leggero allungamento nella transizione verso il collo e la parte superiore della schiena. Esegue 3-4 serie della durata di 30 secondi.

 

Questi sono ottimi esercizi che dovrebbero essere eseguiti preferibilmente ogni giorno per ottenere il massimo effetto, ma sappiamo che i frenetici giorni feriali non sempre lo consentono, quindi accettiamo anche se puoi farlo a giorni alterni.

 

Suggerimento: rullo in schiuma per un maggiore movimento del torace

Il foam roller può essere uno strumento utile e buono per mobilitare le articolazioni e i muscoli della colonna vertebrale toracica, che a sua volta favorisce un migliore movimento in un collo rigido e dolorante. Un buon consiglio per te che hai bisogno di "scioglierti" un po'. Per il massimo effetto si consiglia questo rullo di schiuma (clicca qui - si apre in una nuova finestra).

Ogni quanto devo fare gli esercizi?

Dipende tutto da te. Scopri cosa funziona per te all'inizio e costruisci lentamente ma inesorabilmente andando avanti. Ricorda che l'esercizio può portare a tenerezza all'inizio, poiché in realtà gradualmente scomponi le aree danneggiate (tessuto danneggiato e tessuto cicatriziale) e le sostituisci con tessuti molli sani e funzionali. Questo può essere un processo che richiede tempo ma molto gratificante. Se hai una diagnosi, ti chiediamo di chiedere al tuo medico se questi esercizi possono essere utili per te - possibilmente provaci con molta attenzione. Altrimenti ti incoraggiamo a muoverti e, se possibile, a fare escursioni su terreni accidentati.

 

Sentiti libero di condividere questi esercizi con colleghi, amici e conoscenti. Se desideri che gli esercizi vengano inviati come documento con ripetizioni e simili, ti chiediamo piace e mettiti in contatto tramite la pagina Facebook suo. Se hai domande, provaci contattaci.

 

PAGINA SUCCESSIVA: - Dolore al collo? Dovresti saperlo!

Chiedici - assolutamente gratis!

 

Cosa posso fare anche per i dolori muscolari e articolari?

1. Si raccomanda l'esercizio generale, l'esercizio specifico, l'allungamento e l'attività, ma rimanere entro il limite del dolore. Due passeggiate al giorno di 20-40 minuti fanno bene a tutto il corpo e ai muscoli doloranti.

2. Punto di innesco / sfere di massaggio consigliamo vivamente - sono disponibili in diverse dimensioni in modo da poter colpire bene anche su tutte le parti del corpo. Non c'è auto aiuto migliore di così! Si consiglia quanto segue (fare clic sull'immagine seguente) - che è un set completo di 5 punti trigger / sfere di massaggio di diverse dimensioni:

palle trigger point

3. Formazione: Allenamento specifico con trucchi di allenamento di vari avversari (come questo set completo di 6 maglie di diversa resistenza) può aiutarti ad allenare forza e funzionalità. L'allenamento a maglia comporta spesso un allenamento più specifico, che a sua volta può portare a una prevenzione degli infortuni più efficace e alla riduzione del dolore.

4. Antidolorifico - Raffreddamento: Biofreeze è un prodotto naturale che può alleviare il dolore raffreddando delicatamente l'area. Il raffreddamento è particolarmente raccomandato quando il dolore è molto grave. Quando si sono calmati, si consiglia un trattamento termico - è quindi consigliabile avere sia il raffreddamento che il riscaldamento disponibili.

5. Sollievo dal dolore - Riscaldamento: Il riscaldamento dei muscoli stretti può aumentare la circolazione sanguigna e ridurre il dolore. Raccomandiamo quanto segue guarnizione riutilizzabile caldo / freddo (clicca qui per saperne di più) - che può essere utilizzato sia per il raffreddamento (può essere congelato) che per il riscaldamento (può essere riscaldato nel microonde).

 

Prodotti consigliati per alleviare il dolore per dolori muscolari e articolari

Biofreeze spruzzare-118ml-300x300

Biofreeze (Freddo / crioterapia)

acquista ora

 

Ferito io indietro og collo? Consigliamo a tutti coloro che soffrono di mal di schiena di provare un allenamento maggiore mirato anche a fianchi e ginocchia.

Prova anche questi esercizi: - 6 esercizi di forza per fianchi più forti

Formazione Hip

 

Leggi anche: - 6 esercizi di forza efficace per il ginocchio dolorante

6 esercizi di forza per le ginocchia doloranti

 


Lo sapevi che: - Il trattamento a freddo può dare sollievo dal dolore alle articolazioni e ai muscoli doloranti? Tra le altre cose, Biofreeze (puoi ordinarlo qui), che consiste principalmente di prodotti naturali, è un prodotto popolare. Contattaci oggi tramite la nostra pagina Facebook, quindi ripareremo uno buono sconto per te

Trattamento a freddo

Articolo popolare: - Il nuovo trattamento per l'Alzheimer ripristina la funzione di memoria completa!

Morbo di Alzheimer

Leggi anche: - Un bicchiere di birra o vino per ossa più forti? Sì grazie!

Birra - Foto Scopri

 

- Vuoi maggiori informazioni o hai domande? Chiedi direttamente ai nostri professionisti sanitari qualificati Pagina Facebook.

 

VONDT.net - Invita i tuoi amici ad apprezzare il nostro sito:

Noi siamo uno servizio gratuito dove Ola e Kari Nordmann possono ottenere risposte alle loro domande tramite il nostro servizio di richiesta gratuito sui problemi di salute muscoloscheletrici - completamente anonimi se lo desiderano.

 

 

Sostieni il nostro lavoro seguendoci e condividendo i nostri articoli sui social media:

Logo Youtube piccolo- Segui Vondt.net su YOUTUBE

(Segui e commenta se vuoi che realizziamo un video con esercizi o elaborazioni specifici per esattamente i TUOI problemi)

logo facebook piccolo- Segui Vondt.net su FACEBOOK

(Cerchiamo di rispondere a tutti i messaggi e le domande entro 24 ore. Scegli se vuoi le risposte da un chiropratico, un chiropratico animale, un fisioterapista, un fisioterapista con formazione continua in terapia, un medico o un infermiere. Possiamo anche aiutarti a dirti quali esercizi che si adatta al tuo problema, ti aiuta a trovare i terapisti raccomandati, a interpretare le risposte alla risonanza magnetica e problemi simili. Contattaci oggi per una telefonata amichevole)

 

Immagini: Wikimedia Commons 2.0, Creative Commons, Freestockphotos e contributi / immagini dei lettori inviati.