7 esercizi per reumatica

5 / 5 (8)

7 esercizi per reumatici

7 esercizi per reumatica

Sei affetto da reumatismi? Ecco 7 esercizi che possono aiutare a migliorare la funzione e alleviare i dolori articolari. L'esercizio dovrebbe essere adattato alle fluttuazioni del tuo disturbo reumatico. Il trattamento presso le cliniche può essere necessario in combinazione con l'esercizio per un recupero ottimale. Questi 7 esercizi hanno un focus speciale sull'aumento della mobilità e della flessibilità. E sì, siamo pienamente d'accordo sul fatto che ci sono alcuni brutti giorni in cui semplicemente non puoi allenarti.

 

Il reumatismo è un termine generico che coinvolge condizioni che causano dolore cronico alle articolazioni e al tessuto connettivo. Esistono oltre 200 varietà di reumatismi. Come accennato, le articolazioni, il tessuto connettivo ei muscoli sono più spesso colpiti dai reumatismi, ma è importante sapere che le diagnosi reumatiche possono interessare anche la pelle, i polmoni, le mucose e altri organi - dipende dal tipo di diagnosi reumatica che si tratta. Sentiti libero di contattarci sulla nostra pagina Facebook se hai input o commenti.

 

Suggerimento: oltre agli esercizi personalizzati, consigliamo anche un uso regolare di trigger point palle contro i muscoli tesi (vedi esempio qui - il link si apre in una nuova finestra).

 



Leggi anche: Cosa dovresti sapere sui reumatismi

reumatismi-design-1

 

In combinazione con questi suggerimenti, ti consigliamo di adattare il tuo movimento quotidiano, ad esempio sotto forma di passeggiate personalizzate su terreni accidentati o nuotare in una piscina di acqua calda. Se hai già una diagnosi comprovata, ti consigliamo di verificare con il tuo medico (medico, chiropratico, fisioterapista o simili) se questi esercizi sono adatti a te. Unisciti anche al gruppo Facebook gratuitamente per chi soffre di reumatismi e dolore cronico: Reumatismi e dolore cronico - Norvegia: ricerca e notizie

VIDEO (In questo video puoi vedere tutti gli esercizi con spiegazioni):

Il video non si avvia quando lo si preme? Prova ad aggiornare il tuo browser o guardalo direttamente sul nostro canale YouTube. Sentiti libero di iscriverti al canale.

 

Facile mobilizzazione laterale in posizione supina

Un esercizio che mobilita la schiena e allunga i muscoli vicini. Dovrebbe essere eseguito con cautela e con movimenti silenziosi e controllati.

Inginocchiati rotoli per la parte bassa della schiena

Posizione di partenza: Sdraiati sulla schiena, preferibilmente su un tappetino da allenamento con un cuscino per il poggiatesta. Tieni le braccia dritte verso il lato e poi tira entrambe le gambe verso di te. Cerca di rilassare la parte superiore del corpo mentre fai l'esercizio.

esecuzione: Lascia che le ginocchia cadano lentamente da un lato all'altro mantenendo il bacino naturalmente - assicurati che entrambe le spalle siano a contatto con il suolo. Esegui l'esercizio con movimenti delicati e mantieni la posizione per circa 5-10 secondi prima di spostarti lentamente dall'altra parte.

Video:

 

2. Sedere contro i talloni (esercizio per la schiena)

Questo esercizio allunga e mobilita la colonna vertebrale.

Tacco a calcio elasticizzato

Posizione di partenza: Mettiti a carponi su un tappetino da allenamento. Cerca di mantenere il collo e la schiena in una posizione neutra, leggermente estesa.

Stretch: Quindi abbassa il sedere fino ai talloni, con un leggero movimento. Ricorda di mantenere la curva neutra nella colonna vertebrale. Tieni il tratto per circa 30 secondi. Solo vestiti fino a quando non ti senti a tuo agio.

Ripeti l'esercizio 4-5 volte. L'esercizio può essere eseguito 3-4 volte al giorno.

 



3. Supporto addominale

Un esercizio di attivazione e mobilitazione che va nel movimento di flessione all'indietro, noto anche come estensione.

Schienale piegato all'indietro

Questo esercizio allunga e mobilita la schiena in modo delicato. Sdraiati sull'addome e sostieni i gomiti con i palmi rivolti verso il pavimento. Mantieni il collo in posizione neutra (non piegato) e allunga indietro lentamente applicando una pressione attraverso le mani. Dovresti sentire un leggero allungamento dei muscoli addominali mentre allunghi la schiena - non andare fino al punto di ferire. Mantieni la posizione per 5-10 secondi. Ripeti oltre 6-10 ripetizioni.

 

4. Gamba a petto (esercizio per la parte bassa della schiena e il sedile)

Questo esercizio mira ad aumentare il movimento della parte bassa della schiena e allungare i muscoli del sedile e della parte bassa della schiena. Sdraiati sul pavimento con la schiena verso il basso, preferibilmente su un tappetino da allenamento con supporto sotto il collo. Tirare le gambe verso di sé fino a quando non sono in posizione piegata.

lombare Stretch

Quindi piega una gamba verso di te finché non senti che si allunga delicatamente sul sedile e sulla parte bassa della schiena. Mantieni l'allungamento per 20-30 secondi e ripeti 3 volte su ciascun lato.

In alternativa, puoi piegare entrambe le gambe fino al petto, ma ti consigliamo di usarlo solo quando hai meno dolore, poiché esercita una pressione leggermente più alta sui dischi nella parte bassa della schiena.

 

Video:

 

5. Curva posteriore sulla palla terapeutica a braccia tese

Donna che allunga le scapole e del collo sulla palla terapeutica

Questo esercizio ha lo scopo di aiutarti a ridurre la tensione e la rigidità tra le scapole e il collo. Questa è anche un'ottima forma di esercizio per ridurre anche in futuro l'insorgenza di tensioni muscolari.

Posizione di partenza: Piegati lentamente in avanti in modo da appendere sopra la palla - dovresti sentire che si estende leggermente nel petto e fino al collo.

Posizione finale: Alza il tuo corpo con calma con le braccia distese di lato. Mantenere la posizione per 10 secondi prima di riposizionarsi di nuovo. Ripeti 5-10 volte.

 



6. Esercizio Cat-cammello

Esercizio di cammello di gatto

L'esercizio del cammello di gatto è un esercizio di mobilitazione piacevole e piacevole che dà più movimento a tutta la colonna vertebrale. Si allunga e dona maggiore flessibilità a schiena, petto e collo. È un esercizio fantastico per coloro che hanno bisogno di allentare la rigidità del collo e della schiena. Inizia in piedi a quattro zampe, poi abbassa lentamente la schiena sul pavimento prima lentamente, ma spingendo con fermezza la schiena verso il soffitto. Ripeti l'esercizio per 8-10 ripetizioni in 3-4 serie.

 

Stretching della schiena da seduti (allungamento della parte bassa della schiena, piriforme e sedile)

Yoga

Sedersi su un materassino o simile con una buona postura nella parte bassa della schiena (non dovrebbe essere piegato). Quindi posiziona una gamba sopra l'altra e ruota il corpo sul lato opposto: dovresti sentire che si allunga bene sul lato del sedile e verso l'anca. Una maggiore flessibilità e movimento in questo muscolo possono ridurre la pressione nella parte bassa della schiena e quindi aiutare a ridurre la rigidità della parte bassa della schiena. Mantieni l'esercizio per 30 secondi e ripeti su entrambi i lati per 3 serie.

 

Sommario:

Ecco 7 esercizi che possono aiutare a migliorare la funzione e alleviare i dolori articolari. L'allenamento dovrebbe essere adattato alle fluttuazioni del disturbo reumatico.

 

Speriamo davvero che questo articolo possa aiutarti nella lotta contro i reumatismi e il dolore cronico.

 

Sentiti libero di condividere sui social media

Ancora una volta, vogliamo chiedi gentilmente di condividere questo articolo sui social media o tramite il tuo blog (sentiti libero di collegarti direttamente all'articolo). La comprensione e una maggiore concentrazione sono il primo passo verso una vita quotidiana migliore per chi soffre di fibromialgia.

 

I disturbi reumatici e le diagnosi di dolore cronico possono essere estremamente devastanti per la persona colpita. Le diagnosi possono portare a una riduzione dell'energia, dolore quotidiano e sfide quotidiane che sono molto al di sopra di quanto si preoccupano Kari e Ola Nordmann. Ti chiediamo gentilmente di apprezzare e condividere questo per una maggiore attenzione e ulteriori ricerche sul trattamento della fibromialgia. Mille grazie a tutti coloro che amano e condividono - forse possiamo stare insieme per trovare una cura un giorno?

 



suggerimenti: 

Opzione A: Condividi direttamente su FB - Copia l'indirizzo del sito web e incollalo sulla tua pagina Facebook o in un gruppo Facebook pertinente di cui sei membro. Oppure premi il pulsante "CONDIVIDI" qui sotto per condividere ulteriormente il post sul tuo facebook.

 

(Clicca qui per condividere)

Un grande ringraziamento a tutti coloro che aiutano a promuovere una maggiore comprensione della fibromialgia e delle diagnosi di dolore cronico.

 

Opzione B: link direttamente all'articolo sul tuo blog.

Opzione C: Segui e uguale La nostra pagina Facebook (clicca qui se lo desideri)

 



 

fonti:

PubMed

 

PAGINA SUCCESSIVA: - Ricerca: questa è la migliore dieta per la fibromialgia

dieta fibromialgide2 700px

Clicca sull'immagine sopra per passare alla pagina successiva.

 

Auto-aiuto raccomandato per questa diagnosi

Compressione del rumore (ad esempio, calze a compressione che contribuiscono ad aumentare la circolazione sanguigna ai muscoli delle gambe doloranti)

Sfere trigger point (auto-aiuto per lavorare i muscoli su base giornaliera)

 

Sostieni il nostro lavoro seguendoci e condividendo i nostri articoli sui social media:

Logo Youtube piccolo- Segui Vondt.net su YOUTUBE

logo facebook piccolo- Segui Vondt.net su FACEBOOK

Immagini: Wikimedia Commons 2.0, Creative Commons, Freestockphotos e contributi dei lettori inviati.

Ti è piaciuto il nostro articolo? Lascia una valutazione a stelle

0 risposte

Lascia un commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Legg igjen en kommentar

Din e-Postadresse vil ikke bli publisert.