panoramica congiunta - artrite reumatica

15 primi segni di artrite reumatica

4.9 / 5 (23)

panoramica congiunta - artrite reumatica

15 primi segni di artrite reumatoide

Ecco 15 primi segni di artrite reumatoide che ti consentono di riconoscere la malattia reumatica autoimmune in una fase precoce e ottenere il giusto trattamento. Una diagnosi precoce è molto importante per prendere le giuste decisioni in merito al trattamento, alla formazione e agli adattamenti nella vita di tutti i giorni. Nessuno di questi personaggi significa che hai da solo artrite reumatica, ma se riscontri più sintomi, ti consigliamo di contattare il tuo medico di famiglia per un consulto.

 

Una maggiore attenzione dovrebbe essere rivolta alla ricerca mirata a reumatismi e disturbi reumatici che colpiscono così tanti - ecco perché ti invitiamo a condividere questo articolo sui social media, Sentiti libero di apprezzare la nostra pagina Facebook e dire "Sì a ulteriori ricerche sul reumatismo".

 

In questo modo, si può rendere più visibile il gruppo di pazienti trascurati e garantire la priorità dei finanziamenti per la ricerca su nuovi metodi di valutazione e trattamento.

 

SUGGERIMENTO: molte persone affette da artrite reumatoide lo sperimentano guanti di compressione può essere utile per contrastare il dolore alle mani e alle dita rigide. Questo vale anche quando si utilizza calze a compressione personalizzate (link aperti in una nuova finestra) contro caviglie rigide e piedi doloranti.

 



VIDEO: 5 esercizi di movimento per quelli con fibromialgia (reumatismo dei tessuti molli)

Sapevi che la fibromialgia è classificata come reumatismo dei tessuti molli? I reumatismi dei tessuti molli e altri disturbi reumatici spesso causano dolore muscolare significativo, mobilità ridotta e articolazioni rigide. Nel video qui sotto vedrai cinque esercizi di stretching e esercizi che possono aiutarti ad alleviare il dolore, migliorare i movimenti e aumentare la circolazione sanguigna locale.


Unisciti alla nostra famiglia e iscriviti al nostro canale YouTube (fai clic qui) per suggerimenti, programmi di allenamento e conoscenze sulla salute gratuiti. Benvenuto! Significa molto per noi. Grazie mille.

 

Sappiamo che i primi segni di artrite reumatoide possono variare da persona a persona e quindi notiamo che i seguenti sintomi e segni clinici sono una generalizzazione - e che l'articolo non contiene necessariamente un elenco completo dei possibili sintomi che possono essere colpiti in una fase iniziale dell'artrite reumatoide, ma piuttosto un tentativo di mostrare i sintomi più comuni.

 

Sentiti libero di usare la casella dei commenti nella parte inferiore dell'articolo per leggere i commenti degli altri e commentare questo articolo se ti manca qualcosa - quindi faremo del nostro meglio per aggiungerlo.

 

Leggi anche: - 7 esercizi per reumatici

tratto del panno posteriore e piegare

 

1. Esaurimento

donna con malattia di cristallo e vertigini

Sentirsi eccitati ed esausti è un sintomo comune che può manifestarsi in tutte le fasi dell'artrite reumatica - e soprattutto nelle fasi in cui le articolazioni sono infiammate e gonfie. La stanchezza può essere dovuta a un sonno povero, anemia (bassa percentuale di sangue), effetti collaterali dei farmaci e / o il sistema immunitario del corpo che contrasta l'infiammazione.

 

Questa perdita di energia che si verifica spesso nelle persone affette da artrite reumatica può andare oltre l'umore e la vita emotiva - che a sua volta può provocare l'influenza del lavoro, delle relazioni, del desiderio sessuale, della produttività e del benessere.



 

Interessato?

Unisciti al gruppo di Facebook «Reumatismi - Norvegia: ricerca e notizie"(premere qui) per gli ultimi aggiornamenti sulla ricerca e la scrittura dei media su questo disturbo. Qui, i membri possono anche ottenere aiuto e supporto - in ogni momento della giornata - attraverso lo scambio delle proprie esperienze e consigli.

 

2. Dolori articolari

L'artrite reumatoide provoca dolori articolari dovuti all'infiammazione che si forma all'interno dell'articolazione. Nella fase attiva di questa diagnosi, l'articolazione può gonfiarsi e irritare la capsula articolare - questo provoca segnali di dolore che vengono inviati direttamente al cervello. Questo tipo di artrite può causare danni articolari permanenti con danni associati a cartilagine, ossa e legamenti.

 



 

Tenerezza alla pressione nelle articolazioni

Dolore all'anca e dolore all'anca

Un segno caratteristico di artrite reumatico è notevole indolenzimento e dolore quando si preme l'articolazione. Questo perché la capsula articolare stessa diventa irritata e dolorosa a causa dell'aumentata pressione causata dall'infiammazione: a pressione esterna (palpazione) l'articolazione sarà molto tenera. Questa significativa tenerezza e dolore alle articolazioni, spesso con un tocco leggero, può portare a problemi di sonno e insonnia.

 

Gonfiore alle articolazioni

Alzheimer

Il gonfiore delle articolazioni è molto comune nell'artrite reumatica. A volte il gonfiore può essere minimo e altre volte può essere esteso e significativo. Tale gonfiore alle articolazioni può portare a una mobilità ridotta e, in particolare, il gonfiore delle dita può portare a colpire le capacità motorie fini e gli anelli non si adattano più.

 

Questo può essere molto stancante, spiacevole e problematico - soprattutto per coloro a cui piace lavorare a maglia, uncinetto e altri lavori di cucito.

 

5. Rossore alle articolazioni

Un colore rossastro può verificarsi sopra le articolazioni quando infiammato. Il rossore della pelle attorno a un'articolazione infiammata, come nell'artrite reumatica, si verifica perché i vasi sanguigni si espandono a causa del processo infiammatorio sottostante. Ma è importante tenere presente che l'infiammazione e l'infiammazione devono essere abbastanza grandi da causare questo allargamento nei vasi sanguigni prima che possiamo effettivamente vedere il rossore della pelle.

6. Giunti caldi

Hai avvertito caldo alle articolazioni? Tale artrite, come nell'artrite reumatica, è un segno di infiammazione in corso e attiva. Medici e clinici controllano sempre la presenza di calore articolare quando cercano di avere una visione d'insieme di quali articolazioni sono interessate da te e in che misura.

 

Le articolazioni si normalizzeranno - cioè il calore scomparirà - quando l'infiammazione e l'infiammazione miglioreranno. A volte tali articolazioni calde possono anche verificarsi senza pelle rossastra o gonfiore articolare.



 

7. Articolazioni rigide

Rigido ritorno al mattino a letto

La rigidità e le articolazioni rigide sono sintomi caratteristici dell'artrite reumatica. In genere, le articolazioni colpite da artrite reumatoide attiva sono infiammate e significativamente più rigide durante la mattina rispetto a quelle successive. La durata di questa rigidità mattutina può essere utilizzata per misurare l'estensione dell'infiammazione articolare attiva.

 

Ci si aspetterebbe che la durata di tale rigidità mattutina diminuisca man mano che le reazioni infiammatorie rallentano.

 

8. Mobilità articolare ridotta

Più le articolazioni diventano infiammate con l'artrite reumatoide attiva, meno diventano mobili. È l'accumulo di liquidi e il gonfiore nella capsula articolare che limita la gamma naturale di movimento e spesso si vede la debolezza associata in tali aree colpite.

 

L'artrite reumatica prolungata e debilitante può portare a mobilità e funzionalità articolari permanentemente compromesse.

 



 

9. Poliartrite

artrite reumatica modificata 2

Normalmente, ma non sempre, l'artrite reumatoide colpisce diverse articolazioni. L'artrite reumatica classica colpisce in particolare le articolazioni più piccole di mani, polsi e piedi, quindi simmetricamente su entrambi i lati. Quindi di solito sono le ginocchia, i gomiti, i fianchi, le caviglie e le spalle che possono essere colpite e infiammarsi.

 

È quindi comune che vengano colpite diverse articolazioni, ma in alcuni rari casi può esserci il coinvolgimento di poche articolazioni. Questo è qualcosa che vedi spesso nell'artrite giovanile, per esempio. Se sono interessate più di quattro articolazioni, si parla di poliartrite - e se è interessata solo un'articolazione, allora è il termine corretto per questa monoartrite.

 

10. Motore fine ridotto

A causa della ridotta funzionalità articolare e del dolore, il motore sottile delle mani può essere influenzato negativamente. Questo può essere difficile, specialmente per coloro che amano molto il ricamo.

 



 

11. Arresto

Perdere può essere un segno precoce che l'artrite reumatica ha colpito fianchi, ginocchia, caviglie o piedi. Ma come è noto, la zoppia può anche essere causata da una serie di altri disturbi, come dolore ai nervi, disturbi muscolari e problemi articolari.

 

Nell'artrite reumatoide, i dolori articolari, la mobilità articolare e il gonfiore delle articolazioni possono provocare un ictus. Non è raro che la zoppia indolore sia il primo segno di artrite reumatoide, specialmente nei bambini o negli adolescenti.

 

12. Malformazione delle strutture ossee

Artrite reumatoide nella mano - Foto Wikimedia

 

Dita curve e mani deformate? Le articolazioni possono deformarsi a causa dell'artrite reumatica prolungata e cronica. Ciò è dovuto alla vasta infiammazione che rompe la cartilagine e il tessuto osseo nel tempo. In caso di diagnosi precoce, il trattamento può tenere a bada questa infiammazione distruttiva e contribuire a ridurre tale formazione ossea e distruzione articolare.



 

13. Coinvolgimento articolare simmetrico

L'artrite reumatoide in genere ha effetti simmetrici - cioè, le articolazioni sono colpite allo stesso modo su entrambi i lati del corpo. Questo è uno dei segni più sicuri che sia coinvolta l'artrite reumatoide. Ci sono sempre alcune eccezioni per confermare la regola, ma è molto comune che le articolazioni siano interessate da entrambi i lati, ad esempio in entrambe le mani o in entrambe le ginocchia.

 

Nell'artrite reumatica, si vede spesso (ma non sempre) che diverse articolazioni sono colpite su entrambi i lati del corpo. Pertanto, l'artrite reumatica è chiamata poliartrite simmetrica. Come è noto, sono interessate soprattutto le articolazioni più piccole di mani, polsi e piedi.

 

I primi sintomi dell'artrite reumatica possono manifestarsi all'improvviso e brutalmente - oppure potrebbero avvicinarsi gradualmente a te. All'inizio, ad esempio, le articolazioni possono essere interessate da un gonfiore molto leggero e invisibile e da una ridotta mobilità. Il dolore può anche variare notevolmente, dal dolore che rende impossibile qualsiasi attività al dolore doloroso di fondo. I sintomi possono quindi variare notevolmente da persona a persona.

 

14. Funzione articolare danneggiata

Artrosi del ginocchio

A causa del fatto che l'artrite reumatica provoca dolore, gonfiore e tenerezza nelle articolazioni colpite - questo può portare a una funzione articolare notevolmente ridotta. Questo gonfiore e una maggiore sensibilità al dolore possono portare a una forte riduzione della gamma di movimento delle articolazioni, qualcosa che può andare oltre il normale movimento nella vita di tutti i giorni, così come nelle attività quotidiane. Nel tempo, questo può anche andare oltre l'equilibrio e la coordinazione.



 

15. Anemia (bassa percentuale di sangue)

A causa dell'infiammazione cronica presente nell'artrite reumatica, il midollo osseo limiterà il rilascio di globuli rossi sani nella circolazione sanguigna. Ciò significa che hai una percentuale di sangue inferiore quando l'artrite reumatica è attiva e questo a sua volta può portare a stanchezza e spossatezza come accennato in precedenza. Non è raro che la percentuale di sangue migliori quasi immediatamente quando le reazioni infiammatorie del corpo si calmano.

 



 

Cosa puoi fare se hai i reumatismi?

- Collabora con il tuo medico di famiglia e studia un piano su come rimanere il più sano possibile, questo può comportare:

Rinvio neurologico per esame della funzione nervosa

Esame reumatologico

Trattamento da parte di un terapista pubblico autorizzato (fisioterapista, chiropratico o simile)

Personalizza la vita di tutti i giorni (leggi di più qui: 7 consigli per resistere al dolore cronico e alla fibromialgia)

Elaborazione cognitiva

Programma di esercizi (leggi: 7 esercizi per chi soffre di reumatismi)

 

Sentiti libero di condividere sui social media

Ancora una volta, vogliamo chiedi gentilmente di condividere questo articolo sui social media o tramite il tuo blog (si prega di collegarsi direttamente all'articolo). Comprensione e maggiore attenzione sono i primi passi verso una migliore vita quotidiana per le persone colpite da dolore cronico, reumatismi e fibromialgia.

 

suggerimenti: 

Opzione A: Condividi direttamente su FB - Copia l'indirizzo del sito web e incollalo sulla tua pagina Facebook o in un gruppo Facebook pertinente di cui sei membro. Oppure premi il pulsante "condividi" in basso per condividere ulteriormente il post sul tuo facebook.

 

Un grande ringraziamento a tutti coloro che aiutano a promuovere una maggiore comprensione del reumatismo e delle diagnosi di dolore cronico!

 

Opzione B: link direttamente all'articolo sul tuo blog.

Opzione C: Segui e uguale La nostra pagina Facebook

 



 

PAGINA SUCCESSIVA: - Questo dovresti sapere sulla FIBROMIALGIA

fibromialgia

Clicca sull'immagine sopra per passare alla pagina successiva.

 

Logo Youtube piccoloSegui Vondt.net su YOUTUBE

(Segui e commenta se vuoi che realizziamo un video con esercizi o elaborazioni specifici per esattamente i TUOI problemi)

logo facebook piccoloSegui Vondt.net su FACEBOOK

(Cerchiamo di rispondere a tutti i messaggi e le domande entro 24-48 ore. Possiamo anche aiutarti a interpretare le risposte MRI e simili.)

Ti è piaciuto il nostro articolo? Lascia una valutazione a stelle

2 risposte
  1. Eva dice:

    Grazie mille per informazioni utili e utili. Ho fatto la mia prima visita con un reumatologo nel 2007 e con visite regolari fino ad ora. Questo articolo mi ha dato più informazioni e una migliore introduzione alla mia malattia (poliartrite) rispetto a tutte le visite del mio reumatologo. Non so se dovrei ridere o ridere, ma grazie ancora per un articolo informativo.

    Svar
    • Nicolay v / non trova dice:

      Hey Eva! Sono molto felice di sapere che hai trovato utili le informazioni in questo articolo. Usiamo la ricerca quando scriviamo articoli, così come le raccomandazioni della Norwegian Rheumatic Association (NRF), così puoi essere sicuro che le informazioni abbiano buone fonti. Grazie per il bel feedback! Felice anno nuovo!

      Svar

Lascia un commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Legg igjen en kommentar

Din e-Postadresse vil ikke bli publisert.